PASSEGGIATE GUIDATE A NAVELLI PER LA NOTTE ROMANTICA


NAVELLI – Stradine e archi in pietra, panorami suggestivi, profumi e colori per lasciarsi trasportare nel romanticismo. Sono questi i punti salienti della nuova edizione della Notte romantica nei borghi più belli d’Italia di cui Navelli fa parte.

Appuntamento nel capoluogo dell’omonima piana per sabato 27 giugno con la quinta edizione della notte romantica.

“Siamo lieti di offrire l’opportunità di fare una scoperta sensoriale nel nostro comune”, ha detto il sindaco di Navelli Paolo Federico, “in particolare, grazie al successo dell’iniziativa che abbiamo registrato nelle altre edizioni, quest’anno, con le accortezze del caso e con la collaborazione della Pro-Loco e del Consorzio per la tutela dello zafferano dell’Aquila, abbiamo organizzato una serata che sarà davvero unica”.

L’appuntamento prenderà il via alle ore 19,00 di sabato con una passeggiata romantica per le strade del paese e con la possibilità di avere una guida turistica. L’iniziativa sarà accompagnata dalla musica itinerante del “Trio 99” e Pizzet-ti-Amo, a mezzanotte lancio dei palloncini e brindisi.

“Grande entusiasmo e partecipazione dei giovani della pro-loco”, ha detto il presidente Giuseppe Giampietri, “che all’insegna del romanticismo vogliono offrire forme di turismo e conoscenza del territorio troppo spesso dimenticate”.

Si invitano i visitatori a dotarsi di dispositivi di protezione, in ogni caso, sarà allestito un punto per la distribuzione di mascherine e gel in caso di dimenticanza.

La Notte Romantica nei Borghi più belli d’Italia è un evento nazionale che arriva quest’anno alla sua quinta edizione e che si svolgerà il 27 giugno, il sabato successivo al solstizio d’estate, nei Borghi dell’Associazione aderenti all’iniziativa.

Già dal primo anno La Notte Romantica si è rivelato come uno degli eventi più interessanti del panorama di manifestazioni turistico-culturali e di intrattenimento del nostro Paese, registrando grandi consensi e grande partecipazione di pubblico, con una media di 1 milione di visitatori per edizione su tutta la rete.

Quest’anno l’impegno degli amministratori, delle proloco e delle associazioni dei vari Comuni che hanno aderito all’evento sarà ancora più forte e sentito: dopo mesi di lockdown e con una pandemia che ancora ci costringe alla massima attenzione nel vivere la  nostra socialità, organizzare un evento dedicato all’amore e la romanticismo è una sfida importante ma necessaria, poiché il rilancio turistico-culturale del nostro Paese e dei nostri borghi è strettamente legato anche agli eventi, elemento imprescindibile della strategia di attrazione di flussi turistici dei territori.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.