PATATA DEL FUCINO IGP, PRODUZIONE 2018 DI ELEVATA QUALITÀ NONOSTANTE SEMINA TARDIVA


AVEZZANO – Il Consorzio di tutela della Patata del Fucino Igp ha fissato i prezzi di prodotto per la campagna 2018.

Nella riunione del 20 agosto il Consiglio di amministrazione, a cui hanno partecipato anche tutti i confezionatori soci del consorzio (Ampp, Torti, Angelucci, Fratelli Cambise, Cooperativa La Serra, La Campagnola, Sielca 2 e Cooperativa Coltor), si è concordato all’unanimità di fissare il prezzo di vendita delle Patate del Fucino Igp da immettere sul mercato nelle confezioni vertbag.

Il sacchetto da 1,5 chilogrammi avrà un costo di 0,80 centesimi di euro al chilo, la confezione da 2 e 2,5 kg costerà 0,75 euro al chilo e quella in sacco rete da 5 kg 0,70 euro al chilo.

Il tutto franco arrivo sovra imballo in cartone compresso – fa sapere il Consorzio in una nota del direttore Mario Nucci – Le confezioni immesse sul mercato avranno un packaging unico per tutti i confezionatori soci del Consorzio di tutela Igp Patata del Fucino.

Nonostante la semina tardiva a causa delle piogge primaverili, la campagna pataticola 2018 è stata ottimale grazie ad un clima fresco e piovoso che ha garantito una produzione di elevata qualità, sana e senza danni meccanici per cui è stato fissato un prezzo minimo alla produzione di 0,35 euro al chilo per le patate del Fucino Igp franco magazzino dei condizionatori cernite e calibrate.

In questa fase con l’inizio delle scavature il prodotto Igp Patata del Fucino eccelle grazie all’alto contenuto di fosforo e potassio e alle tecniche di coltivazione a basso impatto ambientale con ulteriori certificazioni (Sqnpi).

La commercializzazione del prodotto Patata del fucino Igp è iniziata lunedì 20 agosto.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021