PREMIO “GUSTO ITALIA” AD AZIENDE E ARTIGIANI CHE RENDONO GRANDI I PRODOTTI ABRUZZESI

PESCARA – Un premio a quelle aziende che danno un contributo fondamentale con la propria operosità dell’Italia fertile, generosa e geniale, che lavora e produce per una più qualificata e competitiva dimensione (regionale, nazionale ed internazionale) e quindi, protagonista del mercato di riferimento.

È “Gusto Italia”, organizzato dall’associazione culturale Italia è, in programma lunedì 10 dicembre alle ore 16,00 nella sala consiliare di Pescara.

“Obiettivo primario”, spiegano gli organizzatori in una nota, è quello di “intraprendere le difficoltà degli uomini e delle loro aziende, agevolarne l’opera, sottolineandone i valori e l’immagine. Gusto Italia, viene conferito a quelle aziende che si sono maggiormente distinte nell’ambito provinciale, regionale e nazionale, sia sotto l’aspetto manageriale, dell’innovazione tecnologica, dei rapporti professionali, nella qualità dei servizi, nella creatività, prodotto e serietà e sia per l’alta qualità degli elaborati: dalle materie prime al confezionamento. Tutto questo, nasce dall’esigenza stessa che c’è nel continuo confrontarsi, giustamente, con le altre realtà imprenditoriali, e per dare un incentivo maggiore a difesa dell’economia propria che dell’intera nazione”.

I vincitori di questa edizione sono: Azienda agr. Colle Maggiore, Az. Agr. Ottaviani, Scherzerino salumi, Az. Agricola Ruffini, Azienda Agr. La Mascionara, Barrett Food, D&C distribuzione, Pizzeria Amarcord, Di Federico porchetta & salumi, Forno Dolce Maria, Cutina Liquori, Pignatelli Tartufi, Illuminati Gino, Dago Caffè, D’Addario Junior crema di porchetta, Pizzacucina Foconè Passeri, Cantine Mucci, Frantoio Tini, ADI Apicoltura, Hellò Pizza, Rist. Casa de Campo, Goccia D’oro oleificio, Da Santino salumi & porchetta, Collemoro, Stefania Pepe, rist. Il Granaio, arrosticini D’Antuono, Sapori del Gran Sasso.

L’evento, patrocinato dalla Regione Abruzzo, dalla Provincia di Pescara, dal Comune di Pescara, dall’associazione culturale Cristiana Sandro Pertini e dall’associazione Editori Abruzzesi, sarà ripreso da alcune televisioni locali e dalla tv internauta www.myrec.tv ed è presentato dai giornalisti Elena Costa, direttore responsabile della rivista Italia è Magazine e presidente di Editori Abruzzesi e da Pino Costa, direttore editoriale ed editore.

 

Articoli correlati