RICOVERI PER AGNELLI AL PASCOLO IN MONTAGNA DAL PARCO DEL GRAN SASSO


L’AQUILA – Nella giornata di ieri, presso la sede del Parco nazionale di Isola del Gran Sasso (Teramo), sono stati distribuii sei tunnel per ricovero agnelli al pascolo in alta montagna.

Con questa nuova consegna, risultano 66 le tendostrutture fino ad ora concesse dall’Ente Parco agli allevatori che ne hanno fatto richiesta rispondendo ad un apposito avviso pubblico e quindi inseriti in una graduatoria.

“Le strutture fornite in comodato d’uso gratuito”, illustra Il presidente del Parco Tommaso Navarra, “sono realizzate sia in acciaio che in alluminio, delle dimensioni di 32 e 56 m2 e, coniugando caratteristiche di leggerezza, robustezza e praticità di montaggio, risultano ideali per l’installazione temporanea, durante il pascolo in altura dei capi ovini”.

“Le tende, così concepite, consentono il riparo degli agnelli dalle intemperie e offrono una sicura protezione contro l’eventuale predazione da fauna selvatica, durante le ore notturne”.

“Il miglioramento del benessere animale e della qualità di vita degli operatori, unitamente alla destagionalizzazione delle produzioni, rappresentano solo alcune delle finalità che l’Ente si è proposto di raggiungere attraverso un’iniziativa che rappresenta la concreta testimonianza di quanto il settore agro-zootecnico sia considerato fondamentale per l’equilibrio sociale e ambientale dell’Area protetta”.

Durante la cerimonia di consegna, il presidente innanzi ai beneficiari Mirko Scopano dell’Aquila, Nicola Marzicola di Valle Castellana, Giorgio De Laurentiis di Crognaleto, Mirco Marinelli di Rocca Santa Maria, Lorenzo Riccitelli di Farindola e Petrocco Angela Maria di Carpineto della Nora, nel confermare l’impegno dell’Ente a tutela del settore, ha sottolineato l’importanza ed il valore delle attività svolte dagli operatori zootecnici ed ha auspicato una sempre maggiore consapevolezza da parte dei consumatori circa l’importanza dell’acquisto dei prodotti locali di qualità, per il sostegno di un’economia sostenibile ed eco-compatibile.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021