RIPARTONO I VOLI DA PESCARA PER CAGLIARI


PESCARA – Ripartono domani (venerdì 27 maggio) i collegamenti da e per Abruzzo Airport con Cagliari, operati da Volotea. Per la stagione summer 2022, la compagnia aerea low cost che collega tra loro città di medie e piccole dimensioni e capitali europee, ripristina la destinazione di Cagliari, con 2 frequenze a settimana, ogni martedì e venerdì. La Sardegna si aggiunge alla tratta già operativa in Sicilia di Catania. Anche questa effettuata due volte a settimana, ogni martedì e venerdì.

La ripartenza dei voli da Pescara conferma l’impegno della low-cost nell’offrire collegamenti comodi, veloci e diretti dallo scalo abruzzese verso alcune tra le più importanti città italiane.

“Siamo davvero felici di riattivare le rotte per Cagliari e Catania. Quest’estate, i passeggeri abruzzesi potranno raggiungere, a bordo dei nostri aeromobili, le due principali isole italiane, per concedersi una vacanza all’insegna di mare cristallino, arte e buon cibo. Allo stesso tempo, con i collegamenti da e per Pescara puntiamo a incrementare il numero di turisti incoming desiderosi di visitare l’Abruzzo alla scoperta del suo straordinario patrimonio naturalistico e culturale”, ha affermato Valeria Rebasti, commercial country manager Volotea Italy Southeastern Europe di Volotea.

“Con la partenza a partire da domani del collegamento con Cagliari che si affianca alla destinazione di Catania, già ripartita dallo scorso aprile, entra a regime la stagione summer di Abruzzo Airport – afferma Vittorio Catone, presidente della Saga -. Una stagione che si preannuncia senz’altro positiva e su cui puntiamo molto, per segnare la vera ripresa post Covid per il nostro scalo e per l’intero comparto aeroportuale”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022