ROUTE D’ABRUZZO, CON 600 SCOUT AGESCI AI PRATI DEL SIRENTE: “SCELTE DI FELICITÀ”


SECINARO – Un campo fisso ai Prati del Sirente, in programma da sabato 6 a mercoledì 10 agosto. Questo è la Route Regionale Agesci Abruzzo, con circa 600 tra capi e ragazzi di età compresa tra i 17 e i 21 anni. “Scelte di felicità”, questo è il tema dell’iniziativa: la Route avrà come fulcro la riflessione costante sulla ‘scelta politica’ come normale e giusta evoluzione delle esperienze e degli incontri vissuti in questo anno associativo.

Lo scoutismo forma i buoni cittadini di domani, dunque, la volontà è quella di riscoprire chi e per cosa è giusto vivere, con la convinzione che la parte giusta non sia un luogo dove stare ma un orizzonte da raggiungere.

“Seminiamo nei ragazzi che ci sono affidati”, spiegano i responsabili dell’Agesci, “il desiderio di fare scelte consapevoli, di diventare cercatori di Dio e costruttori di comunità per il bene di tutti. Insieme, per il bene comune. Tutte le comunità di Clan della Regione saranno in cammino dalle prossime ore percorrendo a piedi diversi sentieri della Maiella e del Sirente, convergendo tutti sabato 6 agosto ai Prati del Sirente. Durante i giorni di campo fisso, i Rover e le Scolte vivranno importanti momenti formativi ed incontreranno ospiti di rilievo nazionale che testimonieranno forti scelte di vita”.

L’iniziativa sarà presentata giovedì alle 12 nella sala consiliare del Comune di Secinaro (L’Aquila), alla presenza del sindaco Noemi Silveri. Interventi a cura di Patrizia Ciccarella e Roberto Bollettini (responsabili regionali Agesci Abruzzo), Serena Rotolone e Domenico Amicone (incaricati branca Rover e Scout) Agesci, oltre a Francesco D’Amore (presidente del Parco Sirente – Velino) e Igino Chiuchiarelli, direttore ente Parco regionale.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022