SVOLTA GREEN PER LA GELATERIA DUOMO DELL’AQUILA, E DIOLETTA PORTA IL GELATO ALLO ZAFFERANO IN OLANDA


L’AQUILA – Il gelato allo zafferano Dop dell’Aquila e al torrone bianco alle mandorle, preparato dal maestro gelatiere Francesco Dioletta, della Gelateria Duomo dell’Aquila, vola in Olanda per la quarta edizione dell’evento The Good Gelato.

Una manifestazione di beneficenza, in programma il prossimo 28 febbraio a Utrecht, organizzata in occasione della riapertura estiva, nella città dei Paesi Bassi, della gelateria ‘Roberto Gelato’ del maestro gelatiere Roberto Coletti, Coppa d’Oro mondiale del gelato artigianale nel 2018, alla presenza dei big della gelateria italiana.

I proventi dell’iniziativa saranno devoluti al Centro di ricerca per fibrosi polmonare di Utrecht.

“Ho accettato l’invito con grande entusiasmo perché con la mia squadra, costituita dai miei figli e dai miei collaboratori, siamo molto vicini ai valori di Roberto e del suo team, un collega molto apprezzato per il suo operato oltre confine. Lavorare sodo, con gioia e in squadra, è la base che porta sempre a grandi risultati”, dice il maestro Dioletta a Virtù Quotidiane, orgoglioso di “portare oltreconfine un gusto che rappresenta il nostro territorio, Sapori Aquilani, con Zafferano Dop dell’Aquila e torrone bianco alle mandorle”.

“Il nostro obiettivo – spiega – è quello di lavorare sempre nel rispetto di chi ogni giorno ci sceglie”.

“Questo vuol dire selezionare le migliori materie prime, rendere il nostro gelato non solo goloso e buono ma anche pulito”, rivela il maestro gelatiere, che annuncia la svolta “green” della gelateria di Piazza Duomo, a L’Aquila, dove a primavera si serviranno i gelati in coppette bio-compostabili.

“Abbiamo scelto di rispettare l’ambiente realizzando un laboratorio con pannelli fotovoltaici per produrre energia elettrica e una torre dell’acqua per il raffreddamento dei macchinari. Inoltre – rivela il maestro gelatiere – con la nuova stagione, a partire dal mese di marzo, lavoreremo esclusivamente con materiali bio-compostabili, dalle coppette ai cucchiaini, fino alle vaschette da  asporto”.

Valori importanti che “porteremo avanti sempre, a qualsiasi costo, perché onestà, coerenza, rispetto e amore, per le persone, per le materie prime, per i gesti, per il proprio lavoro, per la propria città, sono alla base del nostro successo”.

“I tre pilastri della nostra mission sono il rispetto per la qualità dei prodotti, il rispetto per l’individuo, il rispetto per l’ambiente – dice dal canto suo a questo giornale Roberto Coletti – . La nostra gelateria, oltre ad utilizzare l’energia solare e macchinari a basso consumo d’acqua, ha deciso di devolvere l’incasso del giorno di apertura ad un ente di ricerca per rimettere in circolo quella felicità che noi professionisti riusciamo a trovare grazie a chi apprezza il nostro lavoro”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.