THE BIGGEST COMBAT ROCK BAND, UN SUPERGRUPPO SUL PALCO DI ESTATICA AL PORTO TURISTICO DI PESCARA


PESCARA – L’omaggio alle sonorità elettroacustiche che hanno fatto grande il rock, in un grande set multimediale per realizzare un videoclip che immortalerà una super band in apertura di Estatica 2020 al porto turistico Marina di Pescara.

Appuntamento domenica 26 luglio alle 21. Una iniziativa che riunirà molti musicisti in un grande set multimediale per realizzare un videoclip che immortalerà una super rock band. Il concerto era inizialmente previsto per giugno. Ma come per la totalità delle kermesse musicali, le restrizioni dovute al contenimento del Coronavirus hanno costretto gli organizzatori a rivedere tempi e modi della manifestazione, definendo il rinvio della serata di alcune settimane.

Il tutto si svolgerà all’aperto e nel pieno rispetto, viene assicurato, del distanziamento fisico imposto dalle regole. Chitarre, sezioni ritmiche e vocali si riuniranno insieme su un palco altamente scenografico, con tanto di video mapping ed effetti. Una festa per la Marina di Pescara. La proposta artistica è nata dal format “Combat rock”, evento rigorosamente dal vivo che prevede l’esibizione di due band contrapposte sullo stesso palco che si sfidano suonando vicendevolmente cover di formazioni rock note, rappresentando ognuna il proprio gruppo di riferimento.

The Biggest Combat Rock Band” vuole essere la naturale prosecuzione di questa idea, dando l’opportunità a tutti i musicisti di ogni provenienza di suonare insieme in un supergruppo formato da un molteplice numero di strumentisti e vocalist. Prevista la realizzazione di video paralleli che raccontano tutte le fasi di preparazione. Gli organizzatori hanno ripreso la selezione dei musicisti, anche se molti dei nuovi iscritti sono stati inseriti in lista di attesa. Ridotto, infatti, il numero dei partecipanti, anche per ragioni di sicurezza. Una produzione Sprayrecords.

Per informazioni info@combatrock.it – www.combatrock.it.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.