TORNA LA SESTA EDIZIONE XMAS TRAIL E IL SOLE 24 ORE LA BATTEZZA


ROCCARASO – Viaggiare in treno immersi in splendidi scenari naturalistici, in piena atmosfera natalizia, tra monti innevati e magari degustando ottimi cibi e bevande.

Tutto questo e molto altro è stato concentrato nella sesta edizione del “Xmas Rail – il viaggio dei mercatini di Natale con il treno della Transiberiana d’Italia”.

Il treno che percorre la tratta Sulmona-Carpinone attraverso i boschi del Parco nazionale della Majella è stato messo in atto dall’associazione Le Rotaie e ha già avuto l’attenzione del quotidiano Il sole 24 ore che nella sezione viaggi ha dedicato un apio spazio alla manifestazione.

Per tutti gli interessati appuntamento per venerdì 22 novembre con la prima partenza alle ore 8,30 dalla stazione di Sulmona (L’Aquila).

L’evento proseguirà ogni venerdì, sabato e domenica fino al 22 dicembre con due partenze consecutive alle ore 8,30 e 10,30 sempre dalla stazione di Sulmona.

I treni turistici si snoderanno tra paesaggi fiabeschi ed incontaminati e ad ogni fermata sarà possibile visitare i caratteristici mercatini di Natale come quelli allestiti nelle piazze di Campo di Giove e Roccaraso.

Il calendario prevede 30 partenze con dei convogli messi a disposizione dalle Fondazione Fs, risalenti rispettivamente agli anni ’30 e agli anni ’50.

La Transiberiana d’Italia è stata riattivata nel 2014 proprio per essere convertita a scopi turistici, in pochi anni il suo prestigio è cresciuto sino a diventare un appuntamento molto gettonato dai turisti e visitatori.

Il percorso lungo circa 120 km e con un dislivello che inizia dai 328 a metri di altezza della stazione di Sulmona sino a raggiungere quota 1268 nella stazione di Rivisondoli Pescocostanzo rappresenta anche un capolavoro i ingegneria.

Caratteristiche che hanno fatto prendere al tracciato l’appellativo di Transiberiana d’Italia. Per tutti ci sarà anche la possibilità di organizzare interi week end da spendere sul territorio acquistando pacchetti speciali che includono il pernottamento.

Per partecipare e prenotare è necessario collegarsi al sito latransiberianaditalia.com. (fed.cif.)