UN ALTRO BAR CHIUSO DALLA POLIZIA ALL’AQUILA PER MANCATO RISPETTO DELLE NORME ANTI COVID


L’AQUILA – Dopo i tre locali di Piazza Regina Margherita, nel cuore del centro storico, un bar della periferia ovest dell’Aquila è stato chiuso dalla polizia per mancato rispetto delle norme anti Covid.

Ieri pomeriggio il personale della Squadra Volante insospettito da un’eccesiva presenza di vetture in sosta all’esterno del locale ha deciso di procedere ad una verifica.

È stato verificato – informa la questura in una nota – che all’interno dell’esercizio erano presenti diversi avventori intenti a consumare delle bevande che insieme al gestore, sono stati sanzionati per inosservanza delle disposizioni normative finalizzate a prevenire e contenere il diffondersi del virus.

Per il gestore è scattato anche il provvedimento temporaneo di sospensione per 5 giorni della licenza.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021