UNA BIBLIOTECA PUBBLICA FA DI VILLA SAN SEBASTIANO UNA PICCOLA CAPITALE DELLA CULTURA


TAGLIACOZZO – Immersi nella tranquillità delle campagne marsicane, in un piccolo paese in provincia dell’Aquila, nei locali dell’ associazione ricreativa “gli Amici” a Villa San Sebastiano, frazione di poco più di 700 abitanti di Tagliacozzo (L’Aquila), nasce la Biblioteca di Villa.

Una minuscola realtà che raccoglie una grande sfida: la carta stampata! Proprio così: un gruppo di ragazzi volenterosi stanno riuscendo in questa ardua impresa, nell’epoca in cui il digitale, i social e questa comunicazione sempre più piatta la fanno da padroni, da circa 2 anni, oltre ad aver aperto una vera e propria biblioteca con tanto di libri catalogati per genere e divanetti dove potersi rilassare leggendo, il loro intento è quello di far diventare Villa San Sebastiano una “capitale della cultura”.

Una sfida ardua – ammettono i promotori – sicuramente fuori dagli schemi, ma tra presentazioni ed eventi per tutte le età, da qualcosa nato per scherzo, sta diventando una vera e propria organizzazione.

Le attività svolte hanno portato all’interno delle strutture curiosi, appassionati e prestigiosi ospiti, che avevano come minimo comune multiplo la cultura.

Una delle più grandi soddisfazioni – affermano – è stata quella di vedere, in prima analisi, la risposta degli abitanti di Villa, che hanno manifestato un vivo interesse spronando e supportando i giovani promotori giorno dopo giorno.

Le attività sono molteplici e variano da semplici presentazioni a letture condivise, da attività all’interno delle scuole a eventi che abbracciano tutte le sfaccettature della cultura.

Biblioteca di Villa nasce dentro la struttura dell’ex scuola elementare di Villa San Sebastiano, oggi sede dell’associazione “gli amici”. All’interno sono stati catalogati oltre 1.000 volumi che spaziano in ogni genere della letteratura.

L’idea è nata dai ragazzi Jonathan Antonelli, Luigia e Caterina Subrani, Adrian Dinculeana e Antonio Pensa insieme al presidente dell’associazione gli Amici Massimiliano Gargano, Elena Subrani presidente della Pro loco di Villa San Sebastiano e a moltissimi altri volenterosi villesi che si dedicano alla gestione ed organizzazione di eventi firmati Biblioteca di Villa.

In occasione del secondo anniversario, programmato per il 18 agosto prossimo, i ragazzi propongono un’intera giornata dedicata alla cultura chiamata “biblioDay”.

L’evento si dividerà in attività per i più piccoli durante la mattina (ore 10 ) in cui si uniranno la magia delle fiabe con i colori e nel pomeriggio alle ore 17,30 si potrà partecipare alla presentazione del libro Aiutati dai nemici di Luciano Gargano dove tra musica, arte e colpi di scena ci si ritroverà immersi in una soave e dolce melodia cantata dalla letteratura.