USO CONSAPEVOLE DEL VINO, A CAPESTRANO UN CONVEGNO DELL’ACCADEMIA MEDICA


CAPESTRANO – L’Accademia Medica della provincia dell’Aquila “Salvatore Tommasi” organizza per lunedì prossimo, 3 ottobre alle ore 16,30, presso il castello Piccolomini di Capestrano, un importante convegno dal titolo “Uso consapevole del vino: aspetti edonistici e sanitari nel contesto della dieta mediterranea”.

Si tratta del primo evento organizzato dalla sezione “Nutrizione e Salute” dell’Accademia, il cui referente di area è Carlo Gizzi, giornalista e noto cultore del cibo di qualità, e referente scientifica Giuliana Tozzi, già professoressa dell’Università dell’Aquila.

È un incontro di grande spessore scientifico, con il quale l’Accademia Medica, presieduta da Ettore Martini, intende iniziare un percorso culturale a favore della popolazione, ritenendo fondamentale valorizzare i prodotti a km 0 del nostro territorio per una dieta più sana ed equilibrata. Il programma prevede interventi del prof. Franco Marinangeli, segretario dell’Accademia, dei professori Mauro Maccarrone e Davide Grassi dell’Università dell’Aquila, di Andrea Bevilacqua e Adriano Di Giovanni, archeologi dell’Università di Chieti, di Domenico Pasetti dell’omonima casa vinicola e dello chef William Zonfa.

Ermenegildo Bottiglione e Giuliana Tozzi, modereranno l’evento.

L’ingresso è gratuito con comunicazione dei dati di chi intende partecipare a segreteria@accademiamedica.aq.it. Il programma completo è visibile su www.accademiamedica.aq.it.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022