VOLONTARI MANTERRANNO PULITA LA RISERVA DEL FIUME VERA


L’AQUILA – Stipulata la convenzione tra la società partecipata comunale Asm SpA e l’associazione culturale “Il Pungolo” di Tempera per la gestione dei rifiuti presso la Riserva regionale “Sorgenti del fiume Vera”.

Lo rendono noto l’assessore all’Ambiente del Comune dell’Aquila,  Fabrizio Taranta e il Comitato per la gestione della Riserva, che da  sempre ha invitato la popolazione locale a partecipare in maniera proattiva al benessere della Riserva naturale.

La Convenzione siglata instaura una collaborazione, volontaria e senza spese per le parti, per far fronte in maniera congiunta alle criticità relative alla gestione dei rifiuti presso la Riserva.

L’Associazione culturale Il Pungolo si è offerta di provvedere allo  svuotamento dei cestini portarifiuti posti all’interno dell’area.

L’Asm provvederà a predisporre dei contenitori per la raccolta differenziata nella zona antistante la Chiesa di Santa Maria, a seguito dell’autorizzazione concessa dalla parrocchia.

L’Asm s’impegna, altresì, a fornire per 5 anni buste, sacchi e guanti ai volontari per lo svolgimento del loro compito, al fine di garantire il decoro della Riserva, che è un bene naturale della collettività.

“La conservazione della natura – dice in una nota l’assessore Taranta – passa anche attraverso una corretta gestione dei rifiuti. Si ringraziano il presidente dell’Associazione Stefano Innocenzi, l’amministratore unico dell’Asm Lanfranco Massimi e il parroco
don Giovanni Gatto per la lungimiranza e la collaborazione. Auspichiamo che questa generosa iniziativa sia solo la prima di altre virtuose collaborazioni che ci aiuteranno a far crescere la nostra Riserva”.