A PAGANICA NEL FINE SETTIMANA IN SCENA RACCONTAMI COME ERA UNA VOLTA E STORIA DI ANNA LA PAZZA


L’AQUILA – Dopo due anni di stop causato all’emergenza covid19, l’amministrazione separata beni di uso civico di Paganica e San Gregorio (Asbuc) torna a incentivare le iniziative culturali a beneficio del territorio. Due gli appuntamenti, previsti per il 30 e 31 ottobre prossimi, in collaborazione con R(abd)omantica 2021 in tour, il progetto dell’associazione culturale I Guastafeste.

Sabato 30 ottobre, alle ore 18, nella sala parrocchiale di Paganica, andrà in scena Storia di Anna la pazza, coinvolgente spettacolo scritto e interpretato dall’attore Marco Valeri. La valle, il fiume, la luna, il sole, il pozzo, i contadini e tutti i personaggi che si intrecciano nella narrazione compongono un quadro fantastico, ricco di emozioni e colpi di scena. Lo spettatore viene catapultato in un’ altra realtà fatta di colori, suoni, suggestioni dove i sogni non hanno fine.

Domenica 31 ottobre, dalle ore 15, alla Stalla del duca, sempre a Paganica, appuntamento con “Raccontami come era una volta”, con interviste agli abitanti. Il progetto di Rabdomantica è infatti un cammino di ascolto alla ricerca di storie e testimonianze, di narrazioni legate al mondo contadino, a tempi andati.

Intervistare, fermarsi a parlare senza fretta con figure ancestrali, arcaiche, personaggi estranei ai ritmi frenetici del nostro mondo, che donano il loro bagaglio di vita carico di tradizioni vere e proprie ricchezze dentro le mura domestiche, valori umani da ascoltare e coltivare con rispetto, un ritorno alle radici da raccontare con taccuino e matita.

Gli spettacoli si svolgeranno in osservanza delle normative anti-covid.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021