A PALAZZO CIPOLLONI CANNELLA COLLETTIVA DI PITTURA DELLA “BOTTEGA DI ARTEMISIA”


L’AQUILA – Nell’ambito del “Piccolo festival di arte contemporanea” organizzato dall’Associazione culturale “Scrivere con la luce”, sarà inaugurata lunedì 20 settembre alle ore 17,30 presso il palazzo Cipolloni-Cannella, primo piano (Roberto Grillo fotografia), la collettiva del gruppo di pittura “La bottega di Artemisia” dal titolo “L’essenziale è invisibile agli occhi”.

Nata come scuola di pittura, “La bottega di Artemisia” raggruppa artisti con la passione di dipingere e il piacere di stare insieme. Diversi stili e tecniche si mescolano secondo la sensibilità degli autori.

La mostra resterà aperta fino al 30 settembre con i seguenti orari: mattina ore 10,00/12,30, pomeriggio ore 16,00/19,30.

Partecipano gli artisti Paola Carfagnini, Antonella di Fabio, Fabio e Giancarlo Di Fabio, Jocelin Feron, Angela Giliberti, Mirella Liberatore, Walter Mattei, Lucia Pace, Francesca Ricciardi, Maria Cristina Scarsella e Giuliana Spagnoli.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021