A SAN COLOMBO NOVE ARTISTI ESPONGONO LE LORO OPERE TRA STORIA, NATURA E ARTE


BARISCIANO – Negli ambienti dell’ex convento di San Colombo, alle porte di Barisciano (L’Aquila), nove artisti espongono le loro opere in un percorso tra storia, natura e arte.

Si tratta di Patrizia Attanasio, Giovanni Carpentieri, Giancarlo Ciccozzi, Sandro Conti, Callisto Di Nardo, Anna Maria Magno, Rosanna Pichelli, Francesco Pietropaoli e Massimo Piunti.

L’esposizione sarà inaugurata venerdì 17 luglio, alle ore 17, con gli interventi di Stefano Cardelli, architetto e imprenditore, di quelli che negli anni ha dato un contributo allo sviluppo dei piccoli borghi delle aree interne, in particolare nel Gran Sasso aquilano, Paolo Setta, della società cooperativa Il Bosso che da oramai più di vent’anni si occupa di incoming e turismo esperienziale nell’Abruzzo aquilano, e Marco Signori, direttore di Virtù Quotidiane, che in tre anni è diventato tra i dieci quotidiani online più letti d’Abruzzo pur raccontando solo di territorio, turismo, storie di luoghi, persone e personaggi, le eccellenze regionali e tutto ciò che muovono quotidianamente le comunità, le tradizioni e gli antichi riti.

La mostra rimarrà aperta fino a gennaio 2021.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.