A UMBERTO PIERSANTI IL PREMIO LETTERARIO “LAUDOMIA BONANNI”


L’AQUILA – Umberto Piersanti con Campi d’ostinato amore (La nave di Teseo Editore) è il vincitore della XX Edizione del Premio Letterario Internazionale “L’Aquila Bper Banca” intitolato a Laudomia Bonanni.

Alla presenza della poetessa Carmen Yáñez, ospite d’onore, è stato conferito il riconoscimento al vincitore all’Auditorium del Parco del castello dell’Aquila.

Umberto Piersanti è poeta e docente di Sociologia della Letteratura all’Università di Urbino. Nel 2005 è stato candidato al Premio Nobel per la letteratura. Vince il Premio Frontino Montefeltro nel 2015 con il libro Cupo tempo gentile, poi Premio Poesia Giuseppe Tirinnanzi (2016), Premio Onor d’Agobbio, Premio della Giuria Ponte di Legno Poesia (2016), Premio Ceppo (2017).

“È una grande emozione essere qui oggi a celebrare una edizione speciale del Premio intitolato a Laudomia Bonanni” ha detto Giuseppe Marco Litta, responsabile Direzione regionale Abruzzo e Molise Bper Banca. “Il Premio, che ha superato con energia le avversità incontrate sul suo cammino, ha raggiunto un livello di portata internazionale e l’ospite d’onore di grande spessore e gli autori finalisti, rilevanti figure della poesia nazionale, rendono prestigiosa questa edizione”.

“Tornare in presenza a celebrare il Premio, con gli studenti, è una grandissima soddisfazione. Il livello del Premio quest’anno ha toccato vette altissime – ha detto Stefania Pezzopane, presidente di giuria – . Il progetto culturale, pensato venti anni fa da me, Anna Maria Giancarli e Antonio Battaglia, è riuscito”.
Umberto Piersanti: “Sono orgoglioso di ricevere questo Premio e felice di essere tornato all’Aquila, una città bellissima che racconta l’Abruzzo più originale. La poesia è una strada per affrontare la vita che, per quanto dura sia, è comunque bellissima. Aver visto la magnificenza del Gran Sasso stamane è valsa la pena di esser qui e di vivere”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021