AL CINEMA ZETA IL SORPRENDENTE “LE SORELLE MACALUSO”


L’AQUILA – Arriva al Cinema Zeta dell’Aquila l’atteso Le sorelle Macaluso, il nuovo film della regista palermitana Emma Dante, “opera potente e originalissima sul senso dell’amore ma anche su temi come la violenza”, dice critico cinematrografico Piercesare Stagni, “all’interno di un nucleo familiare e l’elaborazione del lutto: un qualcosa ha bloccato ai tempi dell’infanzia il tempo e la capacità di comunicare tra le sorelle Macaluso, Pinuccia, Maria, Lia, Antonella e Katia.

“All’interno di un decadente appartamento anch’esso fortemente protagonista, assistiamo alle storie dell’infanzia, dell’età adulta e della vecchiaia delle 5 donne. Racconti intimi e personali all’insegna di un particolarissimo scandire del tempo e di luoghi particolari, in questa nuova opera cinematografica della Dante, che, come la precedente Via Castellana Bandiera, è tratta da una piece teatrale ed è stata presentata a Venezia”.

“Le sorelle Macaluso punta sulla originalità narrativa e sopperisce alla mancanza di grandi mezzi tecnici con la straordinaria bravura delle interpreti, Alissa Maria Orlando, Laura Giordani, Rosalba Bologna, Serena Barone e Susanna Barone, completamente a loro agio in un mondo fatto di ricordi, oggetti, silenzi, e che mirabilmente ci trasporta in una Palermo vera e particolare. Uno sguardo lucido e al contempo emotivo sull’universo femminile senza aver paura di mettere in primo piano i sogni ma anche i rimpianti, i rinfacci e le emozioni delle protagoniste”, conclude Stagni.

Il film è in programma l’8, il 9, il 10 e l’11 ottobre alle ore 18 e alle 20,30.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.