AL CINEMAZETA RIPARTONO LE PROIEZIONI CON IL FILM SULLA CELEBRE MOSTRA DI LEONARDO AL LOUVRE


L’AQUILA – Al Cinemazeta dell’Aquila si celebra la riapertura al pubblico con un film d’eccezione, il bellissimo documentario Una notte al Louvre: Leonardo da Vinci, il racconto della celebre mostra che il grande museo francese ha recentemente dedicato al genio di Leonardo e che ha registrato, battendo ogni record precedente, oltre un milione di visitatori.

“Non è la prima volta che il Louvre è presente in un film”, ricorda il critico cinematrografico Piercesare Stagni, “indimenticabili le scene iniziali de Il codice da Vinci, realmente girate da Ron Howard nelle sale e negli esterni del museo mentre gli appassionati del cinema d’autore ricorderanno sicuramente La ville Louvre di Nicolas Philibert, ma questa volta si tratta di un lavoro senza precedenti, realizzato con un impiego di mezzi straordinario e distribuito in più di sessanta paesi e in trenta lingue!”.

“Un omaggio all’autore che più ha reso celebre il museo parigino, e quindi indirettamente anche all’italianità di uno dei più grandi geni di sempre, realizzato attraverso un esclusivo tour notturno che mostra con splendide riprese molte opere di Leonardo, soffermandosi anche sui più piccoli particolari!”.

“L’iniziale anomalia dei corridoi deserti”, fa osservare Stagni, “lascia ben presto spazio al trionfo dell’opera leonardiana, che viene svelata con attenzione, rivelando particolari nuovi e sorprendenti sulle opere, 162 in tutto compresi i disegni e 11 celebri dipinti ma anche sulla sua vita e sul suo carattere, superando i noti cliché che lo dipingevano invece come scontroso e riservato…”.

“Si tratta di un film realizzato appositamente per le sale cinematografiche e per questo imperdibile, impreziosito dalla presenza preziosa dei curatori della mostra, Louis Frank e Vincent Delieuvin. Un lavoro grandioso, completo – conclude Stagni – che lascia parlare le opere e ci trasporta in un mondo incredibile, suddiviso in quattro straordinari capitoli: Luce ombra sollievo, Libertà, Scienza e Vita…”.

Proiezioni sabato 3, domenica 4 e lunedì 5 ottobre alle 18,00 e alle 20,30. Prenotazione obbligatoria via email all’indirizzo organizzazione@teatrozeta.it o telefonando allo 0862-67335 o 329-7488830.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.