ARTE MODERNA, A PALAZZO BURRI GATTI IN MOSTRA LE OPERE DI GIAN CARLO CICCOZZI

Ciccozzi

L’AQUILA – Si apriranno l’8 gennaio alle ore 11,00 i portoni di Palazzo Burri Gatti in corso Vittorio Emanuele in centro storico all’Aquila per l’inaugurazione della mostra d’arte moderna del maestro Gian Carlo Ciccozzi.

In collaborazione con la proprietà del prestigioso palazzo storico, l’artista allestirà le sue opere al piano terra, nello splendido cortile interno risalente al XV sec.

“Durante i miei viaggi nelle grandi metropoli europee e le visite nei grandi shopping center americani”, racconta Ciccozzi, “notavo come l’arte veniva positivamente percepita e fruita dalle persone. Allora ho pensato: perché non farlo anche all’Aquila, magari in un palazzo storico rinascimentale?! L’arte ha da sempre affascinato e condizionato intere popolazioni, è riuscita a raggruppare paesi e culture diverse, ha reso il paese ricco di cultura e sapere; ritengo che dobbiamo sentirci fieri e in dovere di salvaguardare il patrimonio della nostra città”.

L’artista, reduce da mostre internazionali e dopo la presentazione della sua monografia “Maior” di Francesco Gallo Mazzeo è in procinto di esporre anche negli Usa, a Scope Miami Beach. Le opere di Ciccozzi rimarranno in esposizione per circa 15 giorni nella rassegna internazionale d’arte moderna e contemporanea tra le più importanti e più visitate a livello globale.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2023