“BORGHI TRA SUONI E SAPORI”, A CAMPLI SEI GIORNI DI MASTERCLASS IN MUSICA CLASSICA E JAZZ


CAMPLI – Prenderà il via lunedì prossimo, 26 agosto, a Campli (Teramo), la terza edizione della rassegna “Borghi tra Suoni e Sapori”, promossa dall’Associazione Polygonon, presieduta da Riccardo Nori, e realizzata in collaborazione con il Comune, e il patrocinio del Conservatorio statale di musica “Giuseppe Braga” di Teramo e della Regione Abruzzo, che ha anche contribuito alla kermesse.

Per sei giorni, dal 26 al 31 agosto, nel centro storico di Campli sfileranno alcuni dei migliori artisti del panorama internazionale per proporre delle masteclass di elevata specializzazione in musica classica e jazz, che si concluderanno ogni sera con un concerto gratuito per la cittadinanza proponendo un repertorio vasto e completo, da Donizetti a Debussy a Beethoven.

“Il Conservatorio – spiega in una nota il direttore Federico Paci – ha voluto caratterizzare la ripresa delle attività musicali, dopo la pausa estiva, patrocinando una rassegna musicale che sta crescendo, sia in termini di proposta professionale che di partecipazione. L’obiettivo è quello di portare la musica, non solo quella più strettamente popolare, ma anche quella che necessita di una maggiore attenzione, in qualunque ambito, anche nella nostra provincia, coniugando l’interesse per le sette note e per i grandi maestri con ogni altra forma d’arte, compresa quella enogastronomica, per consentire al pubblico più vasto degli abbinamenti musical-culturali inediti e di grande potenziale”.

Ricco il calendario degli appuntamenti: lunedì 26 agosto si partirà con i masterclass di musica classica con il seguente programma: dal 26 al 30 agosto lezioni di violino con il maestro Ettore Pellegrino; di violoncello con il maestro Galileo Di Ilio; di canto con il maestro Daniel Kotlinski; dal 27 al 31 agosto masterclass di pianoforte con il maestro Paolo Pollice; dal 28 al 31 agosto masterclass di chitarra con il maestro Roberto Fabbri; infine dal 29 al 31 agosto ancora masterclass di pianoforte con il maestro Pierluigi Camicia.

Da martedì 27 agosto prenderanno il via anche le masterclass in jazz con il seguente programma: dal 27 al 31 agosto corsi di chitarra con il maestro Luigi Candelori; di batteria con il maestro Marcello Di Leonardo; di canto con il maestro Gaetano Esposito; di basso elettrico con il maestro Claudio Marzolo.

Infine dal 28 al 31 agosto masterclass in pianoforte jazz con il maestro Toni Fidanza.

Il calendario dei concerti è invece il seguente: lunedì 26 agosto, ore 21, nell’Auditorium di Santa Maria degli Angeli, concerto di apertura, “Omaggio al Bel Canto” con Claudio Ottino, baritono, e Roberto Mingarini al pianoforte, musiche di Rossini, Tosti e Donizetti.

Martedì 27 agosto, ore 21, sempre in Auditorium a Campli, concerto di Ludovica Rana al violoncello e Stefania Argentieri al pianoforte, musiche di Castelnuovo Tedesco, Martucci e Busani.

Mercoledì 28 agosto, sempre nell’Auditorium di Santa Maria degli Angeli, ore 21, concerto “dal Barocco a Berio”, con Francesca Salvemini al flauto, e musiche di Telemann, Piazzolla, Debussy, Lipatti e Berio.

Giovedì 29 agosto, ore 21, in Auditorium, Recital pianistico con Pierluigi Camicia, musiche di Beethoven, Ciaikovskij e Chopin.

Doppio appuntamento per venerdì 30 agosto: alle ore 18, nella sala dell’Ufficio Turistico di Campli, in piazza Vittorio Emanuele, concerto degli studenti dei corsi classici; dalle ore 21, nelle Logge di piazza Vittorio Emanuele, Concerto degli studenti dei corsi jazz.

Infine si chiuderà sabato 31 agosto, alle ore 18, nella sala “Giammario Sgattoni” dell’Ufficio Turistico di Campli, in piazza Vittorio Emanuele, incontro su “La musica sacra e la figura del copista tra 1600 e 1700: Giovanni Antelli” con il professor Roberto Ricci, storico, e il direttore del Conservatorio Braga, il maestro Federico Paci; a seguire concerto musicale del maestro Massimiliano Coclite.

Per iscriversi alle masterclass è possibile inviare una mail a polygonon2018@yahoo.com o telefonare al numero 373-7483573.