“CANTARE NEL PAESAGGIO”, A SAN PIO DI FONTECCHIO TORNA IL LABORATORIO ESPERIENZIALE


FONTECCHIO – Inizia stasera la seconda edizione del laboratorio esperienziale “Cantare nel paesaggio”, parte integrante del programma “Estate a Fontecchio 2021” e di #fontecchioreopen, curato da Anna Maria Civico, attrice, cantante e musicoterapeuta attiva a livello nazionale e impegnata in numerosi progetti in cui l’arte diventa strumento di integrazione sociale e trasformazione degli individui.

L’attività, nel pieno rispetto delle normative anti-covid, prevede la formula residenziale con accoglienza presso le case vacanza “Alle Vecchie Querce” gestite da Giorgio e Stefania nel borgo di San Pio di Fontecchio (L’Aquila).

Quest’anno, l’iniziativa ha ricevuto il gratuito patrocinio del Comune di Fontecchio e del Parco naturale regionale Sirente Velino e sarà realizzata in collaborazione con l’Associazione Aternostrum e con il Ristorante Il Cibario.

Il programma si svolgerà in spazi all’aperto e nelle magnifiche sale del Convento di San Francesco, su quattro giornate e si concluderà domenica 4 luglio all’ora di pranzo.

Dieci partecipanti da diverse regioni d’Italia (Abruzzo, Lazio, Umbria, Campania) nonché da Berlino (Germania) hanno aderito a questa proposta che si propone di esplorare la vocalità nella organicità propria alla musica di tradizione orale-aurale mediterranea italiana.

L’approccio del seminario prevede l’incontro tra tecniche contemporanee e tradizionali del teatro e della musica. Camminare. Cantare con i piedi. Con la laringe. Ascoltare ad occhi chiusi. Reiterare. La relazione corporea nella durata tempo-ritmo. La sincronicità. Cantare insieme. Cantare a voce sola. Si lavorerà su tre canti del centro Italia di cui uno abruzzese. Durante le sessioni si alterneranno training di movimento per ri-sensibilizzare il corpo alla percezione ambientale e favorire la coesione del gruppo nella fusione sinergica di voci attive e corali.

Sabato 3 luglio alle 19,30 i partecipanti al laboratorio canteranno dalla torre medievale di Beffi che affaccia sul Sirente lanciando così il loro canto alla valle.

 

 

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022