“CARTOONS ON THE BAY”, LA RAI PORTA ALL’AQUILA IL FESTIVAL DELL’ANIMAZIONE


L’AQUILA – È stato presentato dal presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, dal sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi, dal presidente di RaiCom, Teresa De Santis e dal direttore artistico dell’evento, Roberto Genovesi, il Festival internazionale dedicato all’animazione televisiva, cinematografica e cross-mediale, “Cartoons On The Bay”, promosso dalla Rai e organizzato da RaiCom, che per i prossimi tre anni coinvolgerà l’intero Abruzzo.

L’appuntamento aquilano, un “antipasto” del Festival che nel 2022 vedrà interessata la città di Pescara prima di Pasqua e ancora L’Aquila a inizio dicembre, si svolgerà dal 3 all’8 dicembre con un cartellone dedicato ai bambini e ai ragazzi attraverso una ricca offerta di contenuti su diverse piattaforme digitali. Gli appuntamenti a L’Aquila si terranno nella Sala 4 del Movieplex, con ingresso gratuito con una importante programmazione ricca di anteprime cinematografiche. I film in cartellone sono Trash, Wolfwalkers, Ladri di Natale, Tom&Jerry, Yaya e Lennie: the walking liberty, La buona strega di Natale. In occasione della proiezione di Ladri di Natale, domenica 5 dicembre, saranno presenti in sala anche attori e regista.

Il premio Hall of Fame di questo Festival sarà assegnato a Fusako Yusaki, con una retrospettiva che racchiude la sua produzione.

“Arriva finalmente Cartoons on the Bay – ha dichiarato il presidente Marsilio – la pandemia purtroppo ci ha fatto saltare due anni. Questo antipasto sarà una piccola anteprima rispetto a quello che vedremo durante il 2022 a Pescara e all’Aquila. L’appuntamento della prossima settimana a L’Aquila, con anteprime mondiali, attori e autori di livello internazionale, mostri sacri del mondo del fumetto, dell’animazione e del cinema crossmediale, dove invitiamo bambini, giovani con le loro famiglie, ci consegnerà un festival prodotto dalla Rai ma che avrà nell’Abruzzo il suo cuore per i prossimi tre anni. Siamo contenti di questo risultato e speriamo che il pubblico voglia premiare questo investimento che vede la nostra regione protagonista delle politiche culturali del cinema, del fumetto e di tutto quel mondi che vi gira intorno, con un occhio rivolto in particolare ai giovani”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022