COLIBRÌ ENSEMBLE, L’OTTAVA STAGIONE CONCERTISTICA PARTE CON ENZO TURRIZIANI


PESCARA – Sabato prossimo, 10 ottobre alle ore 19, presso l’Auditorium Flaiano prenderà il via l’VIII Stagione concertistica del Colibrì Ensemble.

L’Orchestra da Camera di Pescara sarà sul palcoscenico insieme ad Enzo Turriziani, primo trombone dei Wiener Philarmoniker, una delle più prestigiose compagini orchestrali del mondo, che siamo tutti abituati ad ascoltare in mondo visione nel famoso concerto di capodanno.

Il sipario si aprirà sugli accordi della celebre Ouverture del Flauto Magico di Mozart a preparare l’ingresso del solista. Il concerto proseguirà nel segno dell’opera, impreziosito da una prima esecuzione assoluta: per la prima volta al mondo si avrà l’occasione di ascoltare una composizione di Marino Mancinelli (1842-1894) ritrovata in un mercatino di antiquariato, curata dal maestro Claudio Paradiso ed edita da Vigormusic. Si tratta di una “Fantasia di concerto per trombone e orchestra sopra scelti motivi dell’opera La Favorita di Donizetti”. Si chiuderà il concerto nuovamente nel segno di Mozart con l’energia e il genio della Sinfonia “Haffner”.

“Siamo felici di ripartire, nonostante la situazione di incertezza – dice in una nota Andrea Gallo, direttore artistico e fondatore dell’orchestra -. Crediamo che ad artisti e operatori della cultura debba essere lasciata la possibilità di fare la propria parte in un momento così complesso. La musica, il teatro, l’arte tutta possono essere un’occasione di ristoro per l’anima, un rifugio, una difesa dall’inquietudine della condizione attuale”.

“I nostri concerti si svolgeranno nel rispetto della normativa relativa all’emergenza sanitaria – aggiunge la dott.ssa Gina Barlafante, presidente del Colibrì -. Sarà garantito il distanziamento di un metro tra le persone che avverrà attraverso l’utilizzo di posti marcati come “non occupabili” a delimitare i gruppi di congiunti o i singoli spettatori. Naturalmente in auditorium sarà obbligatorio l’uso della mascherina”.

A garantire la maggiore condizione di sicurezza possibile è stato inoltre scaglionato l’ingresso del pubblico, fissando due orari diversi: gli abbonati potranno entrare dalle 18,20 alle 18,40, mentre chi ha il biglietto potrà accedere dalle 18,40 in poi.

La sera stessa quasi sicuramente non verrà fatto botteghino in Auditorium (sempre al fine di non creare assembramenti). Normativa alla mano, essendo pochi i posti disponibili, è consigliabile l’acquisto dei biglietti online (ciaotickets.com) o presso uno dei punti vendita.

PUNTI VENDITA

? Arte Pentagono Via Trento, 20 Tel. 085.27955

? Centro Ábaton – Via Caravaggio, 127 Tel. 085.382125

? Contiene Solfiti – Via Falcone e Borsellino Tel. 331.8080780

? Sede Orchestra – Città Sant’Angelo Outlet Village – Tel. 328.3638738

 

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.