CONCERTO DI NATALE DEL CORO DELLE VOCI BIANCHE DELLA “BARATTELLI” ALL’AUDITORIUM DEL PARCO

coro voci bianche

L’AQUILA – Il Coro di Voci Bianche della Società Aquilana dei Concerti “Bonaventura Barattelli” ha da poco ripreso la sua attività e il primo appuntamento musicale è con il tradizionale Concerto di Natale che trova insieme la stessa Società Aquilana dei Concerti e l’Associazione I Solisti Aquilani.

I piccoli cantori del Coro di Voci Bianche con la guida di Stefano Baiocco si esibiranno giovedì 23 dicembre alle ore 18 presso l’Auditorium del Parco in una coinvolgente serie di brani corali della tradizione natalizia e opere strumentali eseguite da I Solisti Aquilani in formazione di quintetto d’archi con il basso continuo a cura di Ettore Maria Del Romano.

Partecipano Giulio Filippetti alla tromba e il soprano Vittoriana De Amicis. Il programma del concerto prevede nella prima parte l’esecuzione della Trio Sonata “Polonese” di Telemann, la celebre Aria per soprano, tromba e basso continuo “Si suoni la tromba” e la Cantata Pastorale “O di Betlemme altera povertà” di Alessandro Scarlatti, per concludere con due capolavori di Händel Eternal Source of Light Divine e Let the Bright Seraphim.

Nella seconda parte è protagonista il Coro di Voci Bianche con brani del proprio repertorio come il Somewhere in my memory di John Williams, Candlelight Carol di John Rutter, insieme ai tradizionali Bianco Natale, Veni, veni Emmanuel, Christmas Lullaby ed altri.

Un collegamento ideale fra il passato e il futuro nel segno della musica. I Solisti Aquilani, storica formazione cameristica, creata in seno alla Barattelli nel 1968 si trova insieme al Coro di Voci Bianche fondato nel 2002 ma attivo già dal 1997, ultima creazione della stessa Barattelli, oggi Istituzione autonoma con un curriculum importante e con la missione di appassionare le nuove generazioni alla musica e al canto.

L’ingresso prevede un simbolico biglietto di ingresso a 5 euro. Prenotazioni al numero 328-6765097. Tutte le informazioni sul sito www.barattelli.it.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022