“GENERICO INNOCENZA ROSA” CON VALERIA SOLARINO APRE LA STAGIONE TEATRALE AQUILANA


L’AQUILA – Il Teatro Stabile d’Abruzzo apre la nuova Stagione Teatrale Aquilana, Ridotto del Teatro Comunale, martedì 23 novembre, alle 21,00, in replica mercoledì 24 novembre, ore 17,30, con “Gerico Innocenza Rosa”, scritto e diretto da Luana Rondinelli, con una intensa e magnetica Valeria Solarino, scene Ortiche Spazi in Scena, costumi Alessandro Lai, musiche Massimiliano Pace, disegno luci Daniele Savi.

Lo spettacolo, coprodotto dal Teatro Stabile d’Abruzzo, Savà Produzioni Creative e Stefano Francioni Produzioni, racconta la storia di Vincenzo. Nella casa di campagna che lo ha visto crescere e dove trova sempre conforto e libertà, Vincenzo narra il suo percorso di “transizione” alla madre e alla nonna attraverso un dialogo alla ricerca dell’amore e dell’affermazione della propria identità lontano da qualsiasi pregiudizio, per sentirsi finalmente amato e compreso.

“Ognuno può rispecchiarsi in questo spettacolo – afferma l’autrice e regista Luana Rondinelli – e trovare il proprio modo per essere se stesso fino in fondo, senza pregiudizi che costringono ad essere altro, senza paure, con la consapevolezza che se l’accettazione parte dal nucleo familiare e dagli affetti autentici il percorso dell’affermazione della propria identità sarà più semplice“.

“Attraverso le parole e la direzione di Luana – dice Valeria Solarino – voglio dar vita alla lotta per l’affermazione della propria identità. Come un flusso di coscienza, il racconto tocca i momenti più dolorosi di questo percorso ma anche i ricordi più dolci e tutto questo ogni volta mi conquista e mi emoziona”.

Uno spettacolo che parla di identità ma che vuole affrontare ogni tipo di discriminazione, una tematica quanto mai attuale trattata con delicatezza attraverso i racconti di Vincenzo che grazie alla nonna troverà la forza di fare il suo percorso di transizione per essere Innocenza Rosa.

Gli abbonamenti ed i biglietti si acquistano online attraverso il circuito I-Ticket al quale si può accedere dalla sezione dedicata “Botteghino online” del sito del Tsa (www.teatrostabile.abruzzo.it) e sono con posti preassegnati e numerati; i cambi di turno saranno possibili solo in caso di disponibilità di posti. Si accede solo con Green Pass e mascherina. Per ogni informazione sono attivi i numeri del botteghino del Tsa 0862-410956 o 3485247096 dal lunedì al venerdì dalle ore 10,30 alle 13,30 e dalle ore 14,30 alle 17,00.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021