GINO BERARDI DONA AL COMUNE DI MONTESILVANO UN’OPERA DEDICATA A DEAN MARTIN


MONTESILVANO – L’artista Gino Berardi ha donato al Comune di Montesilvano (Pescara) una sua opera dal titolo “Il sogno americano” dedicata a Dean Martin e alle sue origini abruzzesi.

Il quadro, consegnato al sindaco Francesco Maragno, è stato già collocato nell’ingresso della segreteria del primo cittadino, al primo piano del municipio.

“È un’opera che ho completato nel 2017, in occasione del centenario della nascita del grande crooner americano il cui papà era di Montesilvano – ha detto Berardi – nei miei quadri il gallo è un soggetto che ricorre spesso ma in questo caso è un riferimento preciso al celebre cantante e attore che prima di ogni spettacolo beveva almeno due-tre Martini cocktail, e il termine cocktail significa, letteralmente, coda di gallo. Il quadro è realizzato in stile pop art ispirato sia a Pollock che a Rotella che a Schifano”.

“Ringrazio di vero cuore l’artista Berardi – ha detto il sindaco ricevendo l’opera – perché ci permette di ricordare una grande stella dello spettacolo mondiale come Dean Martin, che aveva origini montesilvanesi”.

“La mia amministrazione ha dato grande visibilità a uno dei suoi figli più illustri innanzitutto intitolandogli il pala congressi e poi anche con l’omaggio tributatogli nella rotatoria davanti alla stazione ferroviaria: un modo per far capire alle migliaia di persone che ogni giorno entrano a Montesilvano che è la città di Dino Paul Crocetti, in arte Dean Martin”, conclude.