GIORGINO, ROMITA E POLO, ULTIMI TRE APPUNTAMENTI PER “INCONTRI D’AUTORE” AD ATRI


ATRI – Tornano gli appuntamenti della rassegna letteraria “Incontri d’Autore” a cura di Marino Spada in piazza Duomo ad Atri (Teramo). Dopo il grande successo delle prime tre serate che hanno visto la partecipazione di scrittori e giornalisti come Andrea Barzini, Roger Abravanel e Sergio Rizzo, martedì 20 luglio, alle ore 21 aprirà la nuova settimana Andrea Polo, responsabile della comunicazione di facile.it autore del libro Crisis Therpay- saper gestire la comunicazione in tempi di crisi edito da Il Sole 24 Ore.

Polo ha lavorato negli uffici comunicazione di importanti aziende nazionali e internazionali di successo tra cui Giunti editore, eBay (per il quale è stato il primo assunto in Italia), My Space e Immobiliare.it.

È nato nel 1975 e ha all’attivo una grande esperienza nel campo della comunicazione e la sua pubblicazione ha riscosso da subito un grande successo nelle vendite on line e nelle librerie. Con un linguaggio semplice, comprensibile a chiunque, aiuta a capire come uscire dalla crisi con una comunicazione corretta grazie alla narrazione di alcune tra le crisi aziendali degli ultimi anni, da Crocs a Telemike, da Volswagen a Birra Corona. Si passano al setaccio errori e azioni corrette, ma soprattutto si danno gli strumenti teorici e pratici per affrontare la crisi al meglio e comunicare in modo professionale anche e soprattutto nei momenti di difficoltà. L’evento è gratuito ma è necessario, per esigenze di contingentamento, prenotarsi al 339-2764344 o su viviatri.it. Gli incontri sono presentati dalla giornalista Evelina Frisa.

Ultimi due appuntamenti della rassegna il 21 luglio alle 21 con Francesco Giorgino con il libro Alto Volume e Marino Spada con il libro Buona domenica e il 22 luglio alle 21 Attilio Romita con L’ospite inatteso. Per i giornalisti partecipanti, previa iscrizione sulla piattaforma Sigef, sarà possibile ottenere i crediti formativi obbligatori.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021