GIORNALISMO: A BELLUCCI IL PREMIO CUTULI, CERIMONIA AL TEATRO GARIBALDI DI LUCERA


PRATOLA PELIGNA – Arriva un altro importante riconoscimento per il giornalista Rai Ennio Bellucci. Per tanti anni volto noto della Tgr Abruzzo, Bellucci ha ricevuto l’ambito “Premio Giornalistico Maria Grazia Cutuli 2022”. La manifestazione, organizzata dal Centro culturale Internazionale “Luigi Einaudi”, presieduto dalla prof.ssa Rosa Nicoletta Tomasone, è andata in scena al Teatro Garibaldi di Lucera (Foggia). L’evento che giunge alla sua XXI edizione è stato istituito per ricordare l’inviata di guerra del Corriere della Sera Maria Grazia Cutuli, uccisa in Afghanistan il 19 novembre 2001, a soli 39 anni.

Il Premio Cutuli è da annoverare tra le più importanti manifestazioni del nostro Paese dedicate al giornalismo. Quest’anno ha scelto come tema centrale: “Educare ed essere costruttori di Pace”.

“Operatore culturale, giornalista per anni alla Tgr Rai dell’Abruzzo, ideatore del prestigioso e affermato Premio Nazionale Pratola, per il suo impegno ed il suo alto profilo professionale, requisiti che sono le cifre del Premio Cutuli”: qesta la motivazione, scelta dagli organizzatori, che accompagna il riconoscimento attribuito a Ennio Bellucci.

“Sono onorato di ricevere un premio di questa importanza – ha commentato Bellucci – . Ricordare colleghi giornalisti, come Maria Grazia, che quotidianamente dedicano la propria esistenza alla loro professione, rischiando la stessa vita, è fondamentale per non dimenticare e continuare a lottare per la verità e per l’informazione”.

A ricevere il riconoscimento al Teatro Garibaldi di Lucera, oltre a Ennio Bellucci, anche Antonio Padellaro (Il Fatto Quotidiano), Enrico Mentana (Direttore Tg La7), Piero Paciello (Direttore L’Attacco), Stefania Battistini (inviata Tg1), Nello Scavo (inviato speciale Avvenire), Giammarco Sicuro (inviato Rai).

Tra i numerosi altri giornalisti della carta stampata e della televisione, che hanno ricevuto il premio nel corso degli anni, Aldo Forbice, Lilli Gruber, Monica Maggioni, Michele Santoro, Giovanna Botteri, Franco Di Mare, Lucia Annunziata, Lorenzo Cremonesi, Tiziana Ferrario, Ettore Mo, Alberto Negri, Lucia Goracci, Aldo Cazzullo, Goffredo Palmerini, Maria Cuffaro, Carmen Lasorella, Andrea Vianello.

Nel 2021, ventesimo anniversario della sua istituzione, il Premio Cutuli è stato conferito a Papa Francesco. Per l’edizione 2022 il riconoscimento alla memoria andrà a David Sassoli, giornalista Rai e presidente del Parlamento Europeo, scomparso l’11 gennaio 2022.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022