L’AQUILA, IL GALÀ DI DANZA DI ORNELLA CERRONI FINISCE SULLA STAMPA INTERNAZIONALE


L’AQUILA – La città dell’Aquila alla ribalta internazionale grazie alla danza. L’organizzazione della seconda edizione del Gala Internazionale di Danza “L’Aquila si veste di Stelle”, spettacolo inserito nel programma artistico della 728esima edizione della Perdonanza Celestiniana, fa infatti parlare della realtà abruzzese su Danza Effebi, giornale di settore particolarmente seguito anche all’estero.

Francesca Bernabini, giornalista e critica di danza che firma l’articolo, ha intervistato Ornella Cerroni, direttrice del Centro Danza Art Nouveau e dell’Asd l’Etoile, che per il secondo anno organizza il prestigioso evento firmandone la direzione artistica.

Sul palco in Piazza Duomo mercoledì 24 agosto si esibiranno stelle di prima grandezza a partire da Eleonora Abbagnato, prima italiana ad essere nominata étoile dell’Opéra national de Paris, e dal 2015 direttrice del Corpo di ballo del Teatro dell’Opera di Roma.

Ricco il programma del Gala che racconta i sentimenti umani e le varie sfumature dell’amore attraverso la danza classica, alternando assoli e pas de deux virtuosistici tratti dai capolavori del repertorio ballettistico Ottocentesco (Le Corsaire, La Bayadère, Bella Addormentata, Don Chisciotte, Fiamme di Parigi), a cammei coreografici firmati dai alcuni fra i più geniali coreografi contemporanei: da John Neumeier a Angelin Preljocaj, da Roland Petit a David Dawson.

Il Gala, con la direzione artistica di Ornella Cerroni del Centro Danza Art Nouveau de L’Aquila e la consulenza della giornalista e critico di danza Francesca Bernabini, sarà presentato dalla conduttrice televisiva Veronica Maya, una vera amante e conoscitrice della danza, che introdurrà artisti e coreografie raccontando curiosità e aneddoti. Il disegno luci dello spettacolo è firmato dal noto lighting designer Carlo Cerri.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022