LETTERATURA DEL CINEMA, NUOVO APPUNTAMENTO STREAMING CON “LA LANTERNA MAGICA”


L’AQUILA – È previsto per domani, giovedì 25 giugno, un nuovo appuntamento dedicato al progetto “La cultura…all’Infinito”. L’iniziativa complessiva ideata dall’Istituto Cinematografico dell’Aquila “La Lanterna Magica”, prevede il finanziamento di programmazioni culturali finalizzati alla rigenerazione urbana attraverso la realizzazione di attività culturali e creative “Progetto Biblioteca Casa di Quartiere”, pubblicato dalla Direzione generale Arte e Architettura contemporanee e Periferie Urbane del Ministero dei beni culturali.

Nella giornata di domani dunque, per tutti gli appassionati della letteratura e del cinema, sarà possibile visualizzare lo streaming del documentario Lando Buzzanca: Uno, nessuno e centomila di Claudio Bondì (Italia, 2011), al link https://vimeo.com/423552921; Password: buzzancaaquila.

Il confronto tra queste due grandi arti verrà approfondito grazie ad un interessante intervento del prof. Fabio Pelini che fornirà una sua personale interpretazione, partendo proprio dal celebre romanzo di Luigi Pirandello Uno, nessuno e centomila. L’intervento del prof. Pelini sarà possibile visualizzarlo sul canale Youtube dell’Istituto cinematografico dell’Aquila, www.youtube.com/watch?v=FCTvT7Ky6E8.

Inoltre, sempre all’interno del canale Youtube della “Lanterna Magica”, dal 18 giugno al 9 luglio 2020 è possibile assistere al tour virtuale della mostra Profondo Noir: multimedia ed immersività come risorse museali. Una sperimentazione suggestiva che incrocia la conservazione e la rielaborazione del materiale storico conservato negli archivi della “Lanterna Magica” con un nuovo e moderno approccio multimediale incentrato sul genere Noir.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.