LIBRI IN CORTILE, ALL’AQUILA LA PRESENTAZIONE DI “RAPSODIA D’AUTUNNO” DI CLAUDIA CANEVA


L’AQUILA – Giovedì prossimo, 4 agosto, il cortine di Palazzo Micheletti, in via Castello 47 all’Aquila, ospita la presentazione del libro Rapsodia d’autunno (Ed. Ianieri, 2022), in cui l’autrice Claudia Caneva dialogherà con Vittorio Scarpelli.

L’appuntamento, organizzato dalla Libreria Polarville, è alle ore 18,30.

Luigia è una giovane pianista di successo, costretta a sospendere temporaneamente i concerti dopo un serio incidente stradale. Interrotta la relazione con il suo partner musicale, al quale era legata anche sentimentalmente, decide di lasciare Roma e di fare ritorno a Poggio dei Mirti, dove affondano le sue radici. Sola, senza l’appoggio della famiglia, sente esplodere in lei una passione artistica nuova che la riporta in vita e inizia a comporre musica, dialogando con una natura che osserva con occhi ogni giorno più sensibili. Le sue composizioni ricevono un plauso inaspettato, ma gli ostacoli al suo desiderio di esibirsi in pubblico continuano. Nonostante la durezza delle prove, tra le quali il terremoto dell’Aquila del 2009, la sua forza espressiva cresce seguendo percorsi inattesi.

Un romanzo di rara bellezza e spessore nelle cui pagine vibrano le tinte e i toni con i quali vengono solfeggiati e dipinti i paesaggi, in perfetta sintonia con i sentimenti che abitano l’anima di Luigia e di tutti coloro che prendono parte a quel disegno complesso, ma armonico che è la sua vita.

Alessandra Caneva, nata a Roma nel 1959, è sceneggiatrice, soggettista, narratrice. Ha lavorato come consulente editoriale per la Lux Vide, come consulente artistico-letterario per la struttura di Rai Fiction e come consulente letterario per Rai Educational-Rai Cultura. Ha ideato e scritto numerosi soggetti per fiction televisive, in particolare: Lourdes, Padre Pio (diretto da Giulio Base e interpretato da Michele Placido, vincitore dell’Oscar Televisivo 2001), Antonio da Padova, Santa Rita da Cascia, Santa Caterina da Siena, Santa Barbara, La Cattedrale di Cristallo. È coautrice del soggetto di serie di Don Matteo. Tra le sue numerose pubblicazioni figurano La congiura (1991), La notte della Stella (1995), Il fiore nero (1999), Settanta volte sette (2005), L’immaginario contemporaneo (2018).

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022