“NATALE IN JAZZ”, TALENTO AMERICANO DEL PIANOFORTE IN CONCERTO ALL’AQUILA


L’AQUILA – Il secondo evento di Natale in Jazz, la rassegna promossa dalla Società aquilana dei concerti “Bonaventura Barattelli” in collaborazione con Umbria Jazz, porta ad esibirsi a L’Aquila, per la prima volta in Italia, il giovane talento del pianoforte Isaiah Thompson che si esibisce con il suo trio formato con Philip Norris al contrabbasso e Zach Adelman alla batteria all’Auditorium del Parco, sabato 28 dicembre con inizio alle ore 18.

Isaiah J. Thompson, pianista, compositore e già band leader nonostante la giovane età, ha trovato un mentore d’eccezione in Wynton Marsalis, che lo ha voluto al suo fianco in molte formazioni, dal quartetto e quintetto fino ad esibirsi con la grande orchestra del Jazz at Lincoln Center di New York.

Con alle spalle la stessa orchestra, assieme ad altri giovani e meno giovani colleghi, Thompson ha partecipato ad una importante manifestazione intitolata Handful of Keys: A Century of Jazz Piano. In pratica, si sono esibiti alcuni dei migliori pianisti della scena jazz contemporanea.

Thompson ha iniziato a studiare pianoforte a cinque anni e dalla musica classica è poi passato al jazz, continuando la sua formazione alla prestigiosa Juilliard School.

Le sue esibizioni entusiasmano e coinvolgono il pubblico che viene trascinato dalla sua straordinaria arte e passione jazzistica.

Un evento da non perdere per conoscere uno straordinario talento che ha intrapreso una brillante carriera internazionale.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021