“NOVE GIOVINETTI”, VIDEO CANTAUTORE DEL VECCHIO OMAGGIA LA LIBERAZIONE D’ITALIA


L’AQUILA – Esce oggi nel giorno in cui si ricorda la liberazione dell’Italia dal nazifascismo, il terzo, nuovo video del cantautore aquilano Diego Del Vecchio, dal titolo “Nove giovinetti”, brano che anticipa l’imminente uscita del nuovo lavoro discografico intitolato “Finalmente me”.

La canzone è una struggente ballata dedicata alla memoria dei nove martiri aquilani, ragazzi giovanissimi trucidati dai nazifascisti in quanto sospettati di essere staffette partigiane. Una storia che ha colpito profondamente il cantautore aquilano, un episodio tra i più terribili che la città dell’Aquila ricordi, un doveroso omaggio a loro e a tutti quelli che hanno dato la vita per la libertà dell’intero paese.

Il video è stato realizzato dall’aquilano Daniele Pitone.

Con Finalmente me Del Vecchio vuole finalmente consacrare una carriera più che trentennale nella quale ha proposto in giro per ogni dove, le cover dei grandi cantautori e interpreti italiani.

All’uscita del cd proporrà al pubblico per la prima volta in un tour nei teatri, club e locali, la sua musica e le sue storie fatte di momenti di vita vissuta, di biografie di personaggi ed episodi che hanno colpito la sua fantasia.

Il disco comprende 7 brani inediti e 7 riarrangiamenti di canzoni del primo cd “La prossima fermata”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022