PRATOLA PELIGNA, CANDIDATO NOBEL HAFEZ HAIDAR IN VISITA AL COMUNE


PRATOLA PELIGNA – Il docente universitario e scrittore Hafez Haidar, presidente di diversi comitati per i diritti umani e già candidato al Nobel per la pace e per la letteratura, sarà ricevuto nel Comune di Pratola Peligna (L’Aquila) nella giornata di venerdì 25 giugno alle ore 11.

Lo scrittore di origine libanese arriverà in Abruzzo per ricevere il riconoscimento del Premio internazionale Pratola 2021, organizzato dall’associazione culturale Futile-Utile del presidente Pierpaolo Bellucci e in programma nel pomeriggio di venerdì 25.

Nella manifestazione curata da Ennio e Pierpaolo Bellucci, l’accademico e studioso di religioni monoteiste sarà premiato nella Sezione “Pace e Solidarietà” per lo straordinario contributo letterario nella promozione del messaggio di conoscenza e dialogo.

“Siamo onorati di ospitare una figura di questo spessore umano e culturale – ha  sottolineato il sindaco di Pratola Peligna Antonella Di Nino – per lo slancio e il rigore intellettuale che caratterizzano il suo impegno per affermare i valori della solidarietà e della pace. Valori universali che in tempi difficili e delicati come quelli odierni assumono una rilevanza straordinaria, messi al centro di questa nuova edizione del Premio Pratola. A nome della comunità ringrazio Ennio e Pierpaolo Bellucci per questa prestigiosa occasione di confronto”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021