“SERENDIP” AL SUPERCINEMA, IL FILM SULLA MISSIONE DEI CHIETINI DI LEONARDO E MARIANI TORNA A CASA


CHIETI – Sarà proiettato al Supercinema di Chieti il 29 settembre il film Serendip. Il docufilm, girato in Sri Lanka nel 2017 durante una missione dei due teatini Antonio Di Leonardo e Andrea Mariani di Take Me Back con il regista Marco Napoli, è stato selezionato in numerosi festival del cinema nel mondo, classificandosi finalista a Valle Film Fest in Messico e vincitore nel Calcutta Film Festival in India.

Il Supercinema, gioiello teatino chiuso da molti anni alle proiezioni, riapre con un film interamente prodotto e girato da due teatini, un film che parla di unione nella diversità e di come da questa unione possa nascere qualcosa di incredibilmente importante e bello.

“Abbiamo vissuto tante emozioni legate a Serendip, ma questa credo che sarà la più travolgente – spiega Andrea Mariani in una nota – presentare il film a casa nostra, sa di ritorno da un lungo viaggio, e questa è e sarà sempre una bellissima emozione”.

La scelta del Supercinema dunque non è stata casuale.

“Avevamo diverse opportunità su dove proiettare Serendip – aggiunge Antonio Di Leonardo – ma non è mai stato in dubbio nei nostri cuori che l’unica scelta possibile fosse il Supercinema. Dobbiamo ringraziare anche il sindaco Umberto Di Primio, il quale ha subito accettato con entusiasmo di concederci l’antico teatro cinematografico. Siamo felicissimi della scelta fatta”.