SUCCESSO DI “OPEN, LO SPETTACOLO” ALL’ATP CHALLENGER DI FRANCAVILLA AL MARE


FRANCAVILLA AL MARE – Venerdì 20 maggio, all’interno degli eventi che il Circolo Tennis Francavilla al Mare (Chieti) proponeva al pubblico nella settimana di svolgimento dell’Atp Challenger, è andato in scena sul campo centrale “Open. Lo Spettacolo”, una produzione dell’Associazione Culturale I Guastafeste nata dalla scrittura e regia di Marco Valeri e messo in scena dalla Nuova Compagnia di Teatro Popolare/ I Guastafeste con la formazione composta dai musicisti Giancarlo Tiboni, Stefano Valeri e dall’attore Marco Valeri.

Lo spettacolo che prende spunto dal best seller sulla vita di Andrè Agassi è stato una bellissima sorpresa per organizzatori e pubblico che insieme hanno potuto godere di un modo di conciliare arte e sport, di un ingaggio fisico e di un pathos da prestazione oltre quello agonistico; la potenza emotiva scaturita dallo spettacolo è stata elevatissima, la commozione, le risate e lo stupore, sono stati i cardini di un evento realizzato con un allestimento scenico semplice proprio per valorizzare il dinamismo e l’energia della rappresentazione.

Dopo lo spettacolo il presidente del Circolo Tennis di Francavilla al Mare Francesco Ugolini visibilmente contento ed emozionato per il risultato ottenuto già pensava ai prossimi eventi in collaborazione, mentre il maestro Fernando Marchegiani ha affermato spassionatamente: “Gli artisti questa sera hanno lasciato un segno indelebile”, così come le parole dell’artigiano della racchetta e incordatore internazionale Marco Veri il quale notava come durante l’esibizione si visualizzassero davanti agli occhi tutte le immagini narrate ed evocate.

“Open. Lo Spettacolo” ha superato a pieni voti anche la “verifica” da parte degli spettatori che hanno manifestato con positivi apprezzamenti l’originalità e il ritmo incalzante dello spettacolo.

Per la Nuova Compagnia di Teatro Popolare/ I Guastafeste grandi soddisfazioni che segnano la strada per arrivare al cuore del pubblico e di coloro che vorranno condividere questo nuovo progetto che lega il tennis con il teatro e … svela la metafora che il testo contiene!”

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022