TAGLIACOZZO, ALLA BIBLIOTECA DI VILLA SAN SEBASTIANO NUOVO INCONTRO CON L’AUTORE


TAGLIACOZZO – L’estate ormai è passata, ma gli eventi culturali nel piccolo centro di Villa San Sebastiano continuano e la Biblioteca di Villa ha già in programma per il prossimo 1 ottobre un altro appuntamento, uno dei consueti “Incontri con l’autore”.

Ospite di questa volta è lo scrittore abruzzese Savino Monterisi con il suo ultimo lavoro letterario Infinito restare edito dalla giovanissima Radici Edizioni; un’opera in cui l’autore affronta con passione il tema di rimanere a vivere nelle aree interne dell’Appennino abruzzese in un viaggio alla scoperta del non conosciuto a portata di mano.

Ad affiancare Savino ci sarà il villese Michel Tellone, esempio di giovane che, rinunciando alla comodità di un lavoro da laureato, sceglie la via dell’agricoltura e della pastorizia.

I due ospiti saranno accompagnati in una piacevole chiacchierata da Jonathan Antonelli che dialogherà con loro per rivivere racconti di un passato che affonda nelle nostre radici ed affrontare tematiche attualissime in cui molti abruzzesi e non solo possono riconoscersi.

I ragazzi della Biblioteca, appena usciti da un’estate in cui ogni evento ha avuto come elemento immancabile la meraviglia, ormai ci hanno abituato alle sorprese e anche questa volta non si smentiscono scegliendo per questo evento una location d’eccezione, il forno di Villa San Sebastiano recentemente rimesso a nuovo grazie all’impegno e alla dedizione della chef Lucia Tellone, che per l’occasione delizierà i presenti con un aperitivo rigorosamente preparato nel forno a legna.

L’appuntamento immancabile è per sabato 1 ottobre 2022 alle ore 16,30 presso il Forno di Villa San Sebastiano.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022