TEATRO, “A CHE ORA ARRIVA L’ARCA DI NOÈ” IN SCENA A BALSORANO, PRATOLA PELIGNA E TOCCO DA CASAURIA


BALSORANO – Va in scena domani, martedì 3 gennaio, alle 18,00, Teatro ex Asilo “Ravenna” di Balsorano (L’Aquila), in collaborazione con l’amministrazione comunale, “A che ora arriva l’Arca di Noè” per la regia di Mario Fracassi, musiche e canzoni eseguite dal vivo da Germana Rossi, con Santo Cicco, Laura Tiberi, Roberto Mascioletti, Natalia Pietrangeli.

Una produzione del Teatro Stabile d’Abruzzo in collaborazione con Fantacadabra Teatro.

Uno spettacolo che presenta una versione moderna e diversa del Diluvio Universale raccontata dalla prospettiva di tre pinguini.

Una storia che tocca le corde della pancia, muovendo al riso e al pensiero. Uno spettacolo giocato su un registro che mescola l’umorismo alla riflessione e all’indagine esistenziale.

La storia si svolge tra i ghiacci e le nevi del Polo dove tre pinguini, annoiati e litigiosi, sono sorpresi da un evento straordinario: il volo di una farfalla. Non hanno mai visto niente di cosi bello.

Si replica il 4 gennaio, alle 18,00, Teatro comunale D’Andrea, a Pratola Peligna (L’Aquila), in collaborazione con ClasseMista Teatro-Musica ed il 6 gennaio alle 17,00, Teatro Comunale di Tocco da Casauria (Pescara), in collaborazione con l’amministrazione comunale.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2023