A PICENZE TORNA LA SAGRA DEGLI STROZZAPRETI GIUNTA ALLA 35 ESIMA EDIZIONE


BARISCIANO – Torna a Picenze, frazione di Barisciano (L’Aquila), la tradizionale Sagra degli Strozzapreti che, come di consueto, andrà in scena il 17 e il 18 agosto prossimi.

Ormai giunto alla sua 35 esima edizione, l’evento intende celebrare la tradizione gastronomica locale degli strozzapreti e, nel corso del tempo, ha ampliato anche ad altre pietanze locali, come carni cotte alla brace e varie leccornie, quali pizze fritte e zeppole, che ben si legano alle usanze della zona.

Il tutto, anche quest’anno, innaffiato da buon vino abruzzese e dalle altre bevande alcoliche e analcoliche presenti sul menu.

“Per tutto questo tempo – si legge in una nota degli organizzatori – la nostra festa ha mancato un solo appuntamento, a causa del terremoto del 2009. Abbiamo però sempre desiderato mantenere vivi e inalterati nel tempo la passione, la costanza e la voglia di offrire una piacevole atmosfera di svago e la qualità a tutti gli avventori”.

In entrambe le serate, la festa sarà inoltre allietata da musica dal vivo e, per i più giovani, discoteca all’aperto e dj set nell’area antistante l’antico fontanile medievale situato all’interno del borgo.

“Considerati gli spazi ridotti, non sarà come ogni anno possibile accogliere troppe persone – si legge ancora nella nota – . L’intento della manifestazione non è quello di realizzare grandi numeri, ma piuttosto quello di celebrare prodotti ed abitudini locali, raccogliendo consensi ed apprezzamenti unanimi”. (m.s.)

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021