FIERA MERCATO DEL BENESSERE, A TERAMO LA PRESENTAZIONE DELLA TRE GIORNI DEDICATA AD ALIMENTAZIONE E SCIENZA


TERAMO – Partirà venerdì 17 settembre a Teramo la tre giorni dedicati all’alimentazione declinata dal punto di vista della salute e del benessere, per porre l’accento su quanto sia importante scegliere prodotti sani e genuini, di cui peraltro l’Abruzzo è ricco, per migliorare la qualità della vita e, perché no, allungarla.

È la Fiera Mercato del Benessere, in programma da venerdì 17 a domenica 19 settembre, nel cuore antico di Teramo, il caratteristico Corso di Porta Romana, che oltre alle origini della città custodisce antiche tradizioni della cucina tipica teramana e abruzzese. La manifestazione, con 35 espositori e una parte convegnistica, si svolge nell’ambito di Abruzzo Regione del Benessere, progetto multidisciplinare al centro della politica regionale per valorizzare, tutelare e promuovere il benessere dei cittadini abruzzesi sotto il profilo culturale, ambientale, alimentare e salutare.

ra le azioni: la creazione di una bio-bank, una banca dati per studiare le caratteristiche metaboliche e genomiche dei centenari abruzzesi, per finalità di ricerca, e la creazione di una filiera turistica regionale basata sul turismo esperienziale finalizzate alla valorizzazione delle tipicità naturalistiche e storico-culturali regionali e alla riqualificazione del territorio a rischio marginalizzazione economica e demografica. L’obiettivo della Fiera Mercato è diffondere i temi del progetto regionale: educazione ambientale, corretta alimentazione, cultura e tradizioni locali e corretto stile di vita.

Con la collaborazione dell’Università di Teramo sono state perfezionate proposte gastronomiche per far comprendere il ruolo fondamentale dell’alimentazione per un corretto stile di vita che contribuisce al benessere complessivo.

“Uno studio dell’Università di Teramo ha dimostrato come la longevità, riscontrata soprattutto in alcune aree del Parco nazionale d’Abruzzo e della Maiella, debba molto a un corretto stile di vita e soprattutto alle abitudini alimentari”, dice Marcello Schillaci, presidente dell’Associazione Porta Romana Bella, organizzatore dell’evento. “Con la Fiera Mercato vogliamo sensibilizzare all’importanza dell’alimentazione e dello stile di vita”.

Per la presentazione della manifestazione, si terrà una conferenza stampa mercoledì prossimo, 15 settembre, alle ore 11,00 presso i portici di Corso di Porta Romana, a Teramo.

Parteciperanno il rettore dell’Università degli studi di Teramo, Dino Mastrocola, l’assessore regionale al Lavoro, Istruzione e Formazione, Pietro Quaresimale, il direttore generale dell’Arta, Maurizio Dionisio, il preside della Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università di Teramo, Christian Corsi, e il professor Mauro Serafini, docente di Nutrizione umana dello stesso Ateneo.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021