LA PIZZA FRITTA DELL’OVINDOLESE ASSUNTA CAMPIONE NAZIONALE DI PIZZA DOC


OVINDOLI – Si è conclusa da pochi giorni la sesta edizione del Campionato nazionale Pizza Doc che ha visto Assunta Rainaldi del ristorante “La Fonte” di Ovindoli (L’Aquila) aggiudicarsi la quinta posizione nella categoria della “Pizza Fritta”.

L’imprenditrice marsicana si è fatta valere all’interno di una kermesse edizione dopo edizione sempre più globale e popolare, che ogni anno registra più di 300 pizzaioli e chef provenienti da tutta Italia.

Lo scorso ottobre Assunta è stata anche protagonista di un ulteriore primato al Guinnes Word Record.

All’evento svoltosi a Torre Annunziata 40 pizzaioli, tra cui Assunta – unica donna abruzzese – hanno sfornato 10.893 pizze in 14 ore togliendo il primato dell’anno prima alla Svizzera.

“Dopo questa manifestazione – dice a Virtù Quotidiane – mi sono iscritta al Campionato Nazionale Pizza Doc e mai avrei pensato di raggiungere il quinto posto nella categoria della Pizza Fritta”.

Il ristorante “La Fonte” è frutto dell’impegno e della passione di una piccola imprenditrice abruzzese che dopo aver vissuto alcuni anni a Napoli ha voluto trasportare nella propria terra d’origine la tradizione della pizza napoletana e non solo.

“Ho sempre avuto la passione per la pizza, soprattutto dopo gli anni vissuti in Campania – racconta Assunta – . In casa tutte le donne della famiglia hanno sempre cucinato e hanno trasmesso questo amore anche a me. Non mi aspettavo di ottenere questi traguardi, sono davvero molto contenta di aver preso parte a delle manifestazioni di caratura nazionale, che hanno permesso non solo a me, ma anche al mio paese e al mio Abruzzo di essere apprezzati in tutta Italia”. Antonella Valente