MICHELIN, CONFERMATE LE DUE STELLE A PINO CUTTAIA E AL SUO “LA MADIA”


LICATA – Confermate le due Stelle allo chef Pino Cuttaia e al suo ristorante La Madia di Licata, tra le migliori eccellenze ristorative del panorama italiano che brillano in questa 67esima edizione della Guida Michelin.

Una realtà che dal 2009 ha intrapreso un percorso di crescita e ricerca della massima qualità, nel rispetto della sostenibilità e di una cucina fortemente legata al Mar Mediterraneo, alla storia e all’inestimabile sapere custodito nella tradizione locale. Un soddisfacente riconoscimento per un 2021 segnato dalla ripartenza che ha visto lo chef Pino Cuttaia riconfermare l’altissimo livello de La Madia, appena premiata Tre Forchette 2022 del Gambero Rosso con un punteggio di 90, nonché valorizzare la sua cucina anche attraverso il negozio-dispensa uovodiseppia, l’apertura del progetto permanente Uovodiseppiamare ad Agrigento e la futura inaugurazione di Uovo di Seppia Milano.

“È il coronamento di un anno nel nome della ripartenza e di nuovi progetti; ringrazio il mio team che mi segue con alta professionalità e passione nonché la mia affezionata clientela”, afferma lo chef in una nota.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021