STREET FOOD TIME, A PESCARA QUATTRO GIORNI CON IL CIBO DA STRADA DA TUTTA ITALIA


PESCARA – È tempo di cibo da strada di qualità in città. Il prossimo fine settimana si rinnova l’appuntamento con Street Food Time, la felicità in un cartoccio.

Quattro giorni di gusto, sapori e intrattenimento, da giovedì 22 luglio a domenica 25, che si terranno come da tradizione nell’affascinante location del porto turistico Marina di Pescara.

La settima edizione del festival, organizzato da Blunel con il patrocinio della Camera di Commercio di Chieti-Pescara, Confartigianato Pescara e Marina di Pescara, rientra nel cartellone degli eventi di Estatica 2021.

E così tra sapori consolidati dell’Italia più autentica e quelli più audaci provenienti dal mondo, ci si potrà immergere in un evento che non ha bisogno di grosse presentazioni. Ne è testimonianza il pubblico, numeroso, che ogni anno segue con interesse l’iniziativa.

Le pietanze spazieranno da Nord a Sud, dalla carne al pesce, dal dolce al salato. La Puglia proporrà puccia salentina con straccetti di manzo, burrata e pomodori secchi, bombette di cisternino con taralli e panino vegetariano con cime di rapa.

L’Emilia Romagna l’immancabile e gustosissimo gnocco fritto accompagnato dai migliori salumi emiliani. La Toscana il maiale di cinta senese allevato allo stato brado, cotto e affumicato lentamente per nove ore e avvolto da pane fatto con grani antichi; un piatto premiato a Berlino come miglior panino d’Europa. La Sicilia porterà cannoli siciliani, arancini e cassatine. Le Marche pesce fritto al cartoccio e olive all’ascolana.

L’Abruzzo gli immancabili arrosticini cotti all’interno di una stilosa Fiat 500 gialla. E poi ancora saccoccia romana, hamburger di chianina, pulled pork, tagliata di black angus, panini artigianali per tutti i gusti e patatine fritte. Le proposte dal mondo saranno arepas, empanadas, pepito e churros dal Sud America, pyta gyros, souvlaki, dolmades e tzatztiki dalla Grecia.

Il tutto sarà accompagnato dalle birre artigianali dei birrifici Alkibia (L’Aquila), Carnival (Offida), La Fortezza (Civitella del Tronto), Anbra (L’Aquila), Terre d’Acquaviva (Te), 20.13 (San Benedetto del Tronto).

L’evento inizierà alle 18,00, in tutte e quattro le serate. L’ingresso all’area del festival sarà gratuito così come il parcheggio.

Il divertimento avverrà in assoluta sicurezza, con tavoli distanziati e superfici di appoggio continuamente igienizzate.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021