“RI-VESTIRSI DI CERAMICA”, PRESENTATE AD A CLUB LE NUOVE TENDENZE E SOLUZIONI


L’AQUILA – Uno spazio aperto al confronto e all’incontro, così A-Club nei mesi scorsi aveva presentato il suo spazio all’Aquila in Piazza Palazzo 25-26.

Ed è qui che dalla scorsa settimana è stato dato il via a una serie di seminari dedicati all’interior design, durante i quali in collaborazione con grandi marchi italiani e stranieri si parlerà di materiali, colori, tecnologia e innovazione, seguendo la stessa filosofia che ha portato l’azienda ANIMA Srl ha lanciare A Club, ossia la conoscenza e il confronto. Eventi pensati per un pubblico di professionisti del settore: architetti, ingegneri, interiors ma anche “illuminati” imprenditori edili saranno coinvolti in una esperienza in cui la formazione porterà a toccare con mano i diversi ambiti.

“RI-VESTIRSI DI CERAMICA” è stato il seminario pensato per i professionisti abruzzesi in collaborazione con le aziende emiliane Ceramiche COEM e FIORANESE per scoprire insieme le ultime tendenze e soluzioni per l’architettura legate all’utilizzo della ceramica. Il direttore vendite Italia, Massimiliano Zagaglia, ed il referente per Abruzzo e Molise, Ermanno Palladini, hanno presentato le proposte dei due brand, le ultime novità e passato in rassegna le caratteristiche tecniche dei prodotti, tra cui le famosissime cementine, un ritorno al passato proposto per la prima volta proprio da FIORANESE.

“I nostri marchi sono da sempre attenti a chi ha un ruolo importante nella progettazione – ha detto Zagaglia – . A loro amiamo rivolgerci perché da professionisti comprendono il prodotto e le sue peculiarità e sanno come utilizzarlo. I nostri brand sono di fascia medio-alta, i nostri sono prodotti di nicchia che guardano sempre al futuro e all’innovazione, ma con un gusto a volte retrò, come nel caso delle cementine”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022