A SULMONA INAUGURATO IL NUOVO MERCATO DI CAMPAGNA AMICA CON LE ECCELLENZE LOCALI


SULMONA – È stato inaugurato questa mattina a Sulmona (L’Aquila) il nuovo mercato di Campagna Amica di via Montale alla presenza del vescovo monsignor Michele Fusco, del vicesindaco Maria Bianco e del presidente di Coldiretti L’Aquila Angelo Giommo.

Sette gazebo rigorosamente gialli con altrettanti produttori in mascherina hanno conquistato i primi consumatori – nonostante la temperatura molta rigida – con tartufi, miele e legumi, vino, olio, formaggi e ortaggi provenienti dalle campagne aquilane (nel mercato è presente anche un’azienda pescarese con l’olio dop).

“È un segnale di speranza in questo periodo molto difficile a causa dell’emergenza sanitaria – dice Angelo Giommo – il nuovo mercato di via Montale, rinnovato dalla presenza di prodotti e produttori dopo uno stop di diversi mesi, si candida ad essere un punto di riferimento per la città di Ovidio. I nostri agricoltori saranno presenti ogni martedì mattina con produzioni tipiche e freschissime, dimostrando con i fatti che, seppur in un momento così difficile, c’è anche chi crede nel futuro. È un messaggio chiaro ai consumatori: acquistare prodotti a chilometri zero è un segnale di attenzione al proprio territorio ma anche un sostegno all’economia locale”.

Il presidente Giommo ha ringraziato il vescovo della presenza e della benedizione dei produttori, mentre il vicesindaco ha espresso soddisfazione per l’apertura di un mercato a marchio.

I produttori presenti nel mercato di Sulmona sono azienda agricola Rossicone Angelo (Scanno, formaggi vaccini e caprini), azienda agricola Le favole di Gaia di Annalisa Mastrogiuseppe (Pratola peligna, ortofrutta, confetture, passate di pomodoro), azienda agricola Tarulli Tiziana (Cocullo, miele), azienda agricola Ferzetti Francesco (Penne, vino e olio), Azienda agricola Cipollone Sara (Avezzano, ortaggi), azienda agricola Berlingieri Lucio (L’Aquila, tartufi), azienda agricola Maggi Francesco (Secinaro, pasta, legumi, confetture e tartufi).

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021