LICIA COLÒ TORNA CON “EDEN”, PUNTATA ANCHE SULL’ABRUZZO NEL PARCO DEL GRAN SASSO


ROMA – Da sempre paladina dell’ambiente, da oltre trent’anni tra i volti più amati della tv, Licia Colò è tornata in campo per raccontare la madre Terra, ogni sabato sera, con Eden – Un pianeta da salvare, il programma di La7 che quest’anno festeggia la sua terza stagione, la seconda al tempo del Covid.

“La pandemia ci ha segnato un po’ tutti”, racconta all’Ansa la conduttrice, che la domenica pomeriggio è anche su Tv2000 alla guida de Il mondo insieme.

“Ma dopo tanto tempo – dice – non si può più continuare a parlare di stato emergenziale. Il nostro lavoro si è complicato, ma l’entusiasmo è lo stesso. Abbiamo imparato a fare di necessità virtù e quest’anno con Eden ci concentriamo un po’ di più sull’Italia. In fondo, in un momento in cui non si può ancora viaggiare molto è anche un modo per scoprire luoghi vicino casa che magari non conosciamo”.

Così questa settimana si andrà in Sardegna, a Bosa, antica città regia nel 1700, rinomata per le sue concerie. E poi nel Parco nazionale del Gran Sasso, 36 chilometri di vette nel cuore dell’Abruzzo, tra borghi come Santo Stefano di Sessanio, abitato d’inverno solo da un centinaio di persone, ma sempre più meta di villeggiatura estiva. Mentre Mr Nat punterà fino in Libano.

I dati dicono che i Paesi guidati da donne sono spesso più attenti al green e tra poco in Italia si sceglierà il nuovo presidente della Repubblica. C’è da auspicare l’arrivo della prima donna al Quirinale? “Non mi importa se il prossimo presidente sarà un uomo o una donna, ma voglio che sia una persona di valore – risponde lei – Certo, se poi fosse anche una donna sarei più contenta, ma non partirei da lì come criterio.
Personalmente non sono neanche per le quote rosa, anche se capisco che per smuovere certe situazioni incancrenite qualche stratagemma bisogna pur inventarlo”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022