RIAPRE L’ABBAZIA DI SANTA LUCIA A ROCCA DI CAMBIO TORNATA ALLA LUCE DOPO IL RESTAURO


ROCCA DI CAMBIO – Riapre dopo i lavori di restauro l’abbazia di Santa Lucia, a Rocca di Cambio (L’Aquila).

L’edificio di culto, considerato uno dei più importanti complessi abbaziali d’Italia di architettura gotico-romanica, è un po’ il simbolo del paese, il più alto dell’Appennino a 1.434 metri.

La riapertura ufficiale è in programma sabato prossimo, 29 giugno, in concomitanza proprio con le festività di Santa Lucia.

Alle ore 17,00 la funzione religiosa officiata da monsignor Orlando Antonini, già Nunzio apostolico, inaugurerà la nuova vita dell’abbazia.