A SCOPPITO IL PRIMO “TRAIL LE TURRI” CELEBRA IL RITORNO ALLA LUCE DEL PAESE DIECI ANNI DOPO


SCOPPITO – Una gara podistica per celebrare il lento ritorno alla luce del paese a dieci anni dal terremoto. È il “Trail Le Turri” che la Pro loco di Scoppito (L’Aquila) ha organizzato per sabato 25 maggio insieme alle associazioni locali, alla Consulta giovanile, all’associazione di protezione civile Grisù e agli Alpini, con il patrocinio del Comune.

Assieme al Trail, che percorrerà alcuni tratti del centro storico, è prevista una camminata non competitiva che percorrerà le frazioni per arrivare al Rifugio di Fonte Crovella, ristrutturato da poco dal gruppo Alpini e che sarà inaugurato sabato 18 maggio.

Il percorso prevede la partenza posta al centro dell’abitato di Scoppito a 785 metri di altitudine. Si percorre il “percorso della salute” che va verso la chiesetta di Santa Brigida, fino alla Croce-le Turri (da qui il nome del Trail), fino ad arrivare nei pressi dell’area attrezzata di Passo San Leonardo (conosciuto come Casetta D’ascenso).

La gara prosegue lungo il percorso che si immerge nel verde del bosco e conduce fino al punto ristoro, situato all’imbocco del grande stradone di breccia che ci si trova davanti, si riscende fino a Licenne, per poi risalire a San Valentino.

Pochi metri tra gli edifici feriti dal sisma del 2009 e si raggiunge finalmente la Piazza dell’arrivo.

La serata, al termine della corsa, sarà animata dal gruppo musicale CimannaRino.