ARROSTICINI IN PADELLA CON BURRO E SALVIA, ROBERTA CAPUA “CROCIFISSA” DAL WEB DOPO RICETTA IN TV


TERAMO – Arrosticini cotti in padella con burro, maggiorana e altre spezie. Abbinati con un Sagrantino.

Ingredienti sufficienti a servire in modo molto prevedibile una feroce polemica. Nel mirino del web Roberta Capua, che su La7 durante la sua trasmissione L’ingrediente perfetto “distrugge” uno dei prodotti – a nostro avviso immeritatamente, peraltro – simbolo dell’Abruzzo.

“In questo preciso momento Roberta Capua su La7 sta violentando degli arrosticini con burro, maggiorana e altre blasfemie. Alla fine abbinamento con un Sagrantino”, ha scritto la seguitissima pagina Abruzzo di Morris.

“La Capua ha sconvolto l’intero Abruzzo” secondo il ristoratore teramano Marcello Schillaci, da sempre “picconatore” delle ricette rivisitate in tv.

E pensare che la puntata era iniziata bene, con un servizio che illustrava la preparazione degli arrosticini fino alla cottura sulla tradizionale fornacella.

La popolare conduttrice si è giustificata sui social: “La cucina è fantasia e sperimentazione e non una religione!”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021